Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
+9
LUGANO
01.05.2021 - 15:150
Aggiornamento : 18:10

I corona-scettici a Lugano: «Finiamola con questa idiozia!»

Alcune centinaia di persone provenienti anche da oltre San Gottardo si sono date appuntamento al Tassino

«Il Governo federale e le autorità cantonali hanno completamente sbagliato strada, questa è manipolazione» afferma uno dei presenti

LUGANO - Sono almeno un centinaio le persone che oggi si sono date appuntamento al Parco del Tassino a Lugano. Ma non per lottare per i lavoratori, bensì per opporsi alle misure anti-coronavirus. Una manifestazione non autorizzata organizzata via Telegram da “Cittadini pacifici e comuni come te” che ha soprattutto persone da oltre San Gottardo.

«Ci troviamo qui per lanciare un segno contro questa politica anti-coronavirus fatta di eccessi» afferma un cinquantenne proveniente da Thusis. «Secondo noi la Confederazione e i Governi cantonali hanno sbagliato completamente strada: si tratta di manipolazione». Con la manifestazione odierna si vuole attirare l'attenzione della popolazione. La protesta contro le restrizioni era inoltre a sostegno del referendum contro la Legge Covid, in votazione il prossimo 13 giugno.

Il primo intervento era di Werner Nussbaumer della Lega Verde, che ha invitato tutti a riprendersi «le nostre libertà costituzionali». Un'altra manifestante ha detto di essere «una nonna» e di battersi «per la libertà dei nostri figli». Ha quindi concluso: «Ponete fine a questa dittatura!». Un partecipante, arrivato a Lugano direttamente da San Gallo, ha spiegato che è «ora di smetterla con questa idiozia». Lui stesso avrebbe cercato di farsi contagiare, «ma non è successo nulla».

Con campanacci e bandiere svizzere (e armati di ombrelli), i manifestanti si sono poi messi in marcia per dirigersi al parcheggio ex Pestalozzi, situato dietro alla stazione ferroviaria cittadina. Ed è lì che la manifestazione si è conclusa pacificamente. Sul posto era comunque presente la polizia che ha osservato la situazione.

Ti-Press (Pablo Gianinazzi)
Guarda tutte le 13 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 20:47:43 | 91.208.130.85