Soldi non dichiarati in dogana, fermate tre persone
Guardia di Finanza
CHIASSO
19.01.2021 - 06:540
Aggiornamento : 10:29

Soldi non dichiarati in dogana, fermate tre persone

Si tratta di un italiano e di due tedeschi, per un ammontare complessivo di 76'000 euro

CHIASSO - Nonostante l'emergenza sanitaria in corso, tre persone sono state fermate dalla Guardia di finanza alla dogana di Brogeda con valuta non dichiarata. Si tratta di un cittadino italiano e due tedeschi, che in tre distinte operazioni stavano trasportando dalla Svizzera all'Italia un totale di 76'944 euro. 

Una volta scoperti, i trasgressori hanno preferito optare per l'istituto dell'oblazione immediata, che prevede, per l'eccedenza valutaria superiore ai 10'000 euro, il pagamento del 15% dell'eccedenza. Complessivamente la Guardia di Finanza ha così riscosso 7'043 euro. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-21 08:22:46 | 91.208.130.89