TiPress - foto d'archivio
CANTONE
05.08.2020 - 09:390
Aggiornamento : 13:08

Covid-19: tre nuovi casi in Ticino

Salgono a 3'445 i contagi registrati nel nostro cantone da inizio pandemia. Le vittime sono 350.

Ieri l'appello dei medici: «Il Governo introduca l'obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi».

BELLINZONA - Sono tre i nuovi casi di coronavirus registrati nelle ultime ventiquattro ore in Ticino, dopo il "doppio zero" di ieri (non succedeva dal 12 luglio). A comunicarlo è l'Ufficio del medico cantonale. Il totale dei tamponi che hanno avuto esito positivo da inizio pandemia sale quindi a 3'445.

Nelle strutture ospedaliere ticinesi sono attualmente ricoverate due persone per complicazioni legate al Covid-19 (stesso dato di ieri). Nessuno di loro si trova in terapia intensiva. 

Con il virus ancora pienamente in circolazione, le vacanze estive e i 130 nuovi contagi registrati ieri in Svizzera, 519 medici ticinesi hanno rinnovato l'appello al Consiglio di Stato di introdurre l'obbligo di indossare la mascherina nei luoghi chiusi. Gli specialisti sottolineano che «le mascherine sono utili per proteggere gli altri dalle proprie goccioline e, se tutti le indossano, l'effetto è di avere meno goccioline nell'aria e quindi meno possibilità di trasmissione del virus».

Il Governo dovrebbe discutere della possibilità di introdurre l'obbligo domani, durante la consueta riunione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-11-25 11:39:50 | 91.208.130.87