Immobili
Veicoli

MONTEGGIOL'operaio ferito non ce l'ha fatta

11.02.20 - 19:34
Troppo gravi le ferite riportate dal 44enne
Rescue Media
L'operaio ferito non ce l'ha fatta
Troppo gravi le ferite riportate dal 44enne

MONTEGGIO - La Polizia cantonale ha comunicato che non ce l'ha fatta l'operaio rimasto vittima dell'infortunio sul lavoro di questo pomeriggio a Monteggio.

Le ferite riportate dall'uomo, un 44enne della provincia di Varese, si sono rivelate troppo gravi. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l'intervento del Care Team, aggiunge la nota stampa diffusa dalla Polizia.

L'incidente - Gli investigatori hanno comunicato che l'infortunio fatale è avvenuto poco prima delle 15.30 presso un'azienda attiva nella produzione di trasformatori e reattori in via Cantonale. L'uomo stava piegando una sbarra di metallo con un macchinario quando è stato colpito al petto da un pezzo staccatosi dall'apparecchiatura.

Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e, in supporto, della Polizia comunale Malcantone Ovest, i soccorritori della Croce Verde di Lugano e della Rega. Le condizioni del 44enne sono apparse subito molto gravi.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO