Screenshot video Carabinieri
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
24 min
«Un giorno di libero per le donne»
Una mozione chiede d'istituire l'8 marzo quale giornata festiva per le donne dell'Amministrazione pubblica.
CANTONE
1 ora
In Ticino altri 22 contagi
Nelle ultime 24 ore non si sono registrati decessi. Il bollettino del medico cantonale
CANTONE
1 ora
Non è vero che le donne fanno più incidenti
In Ticino l'anno scorso sono stati 1036 i sinistri stradali "al femminile". Quelli causati da uomini oltre il doppio
FOTO E VIDEO
BISSONE
1 ora
Si rompe un condotta, fuga di gas lungo la Cantonale
Disagi alla circolazione stradale, stamattina, a Bissone. Sul posto pompieri, polizia e tecnici dell'AIL.
CANTONE / SVIZZERA
3 ore
Cala (leggermente) la disoccupazione, anche in Ticino
Secondo la SECO, a febbraio il numero di persone senza lavoro si è attestato al 3,6%, -0,1%, rispetto a gennaio
CANTONE
3 ore
«Sarebbe devastante riaprire tutto a Pasqua e richiudere due settimane dopo»
Covid: Raffaele De Rosa, direttore del DSS, è preoccupato. Anche per quello che sta accadendo nella vicina Italia.
CANTONE
4 ore
«Molto più utile vaccinare prima gli anziani del personale sanitario»
Il direttore sanitario della Croce Verde replica a quei colleghi che non pensavano di finire penultimi in lista d'attesa
CANTONE
4 ore
«Fa molto male la solitudine di don Chiappini»
L'arciprete Feliciani si esprime sul caso. E sul celibato dice: «È più intrinseco ai monaci, che non ai preti»
CANTONE
5 ore
Tumore al seno, l'importanza della diagnosi precoce
In occasione della Festa della Donna, il CSSI ha voluto sottolineare l'importanza dello screening mammografico.
LUGANO
14 ore
«Donne (non) ricordate nello stradario»
La proposta, sotto forma di interpellanza sull'esempio di Mendrisio
CONFINE
21.01.2020 - 21:080

Discarica abusiva: «Danno ambientale gravissimo»

Rifiuti pericolosi, ma anche animali abbandonati. C'era un po' di tutto nell'area a due passi dal confine ora posta sotto sequestro, scovata grazie alla segnalazione di un malcantonese

CADEGLIANO VICONAGO - È la segnalazione di un cittadino svizzero ad aver scoperchiato il cosiddetto vaso di Pandora. Trovandosi in un'area discosta e protetta dagli alberi, la discarica abusiva scovata a Cadegliano Viconago, a due passi dal confine con il Malcantone, era infatti quasi impossibile da vedere. Ma dall'altra parte della Tresa si vedeva, eccome.

Eternit e maiali - E si vedevano camion e ruspe che di frequente vi si recavano a gettare inerti di ogni genere, tra cui lastre di eternit, bombole di gas, rottami di auto, pneumatici e altri rifiuti classificati come potenzialmente pericolosi. Non solo: nell'area venivano tenuti anche due cani, dei cavalli e 17 maiali, che ora dopo i controlli veterinari verranno affidati a strutture specializzate.

Cancello lucchettato - L'operazione delle forze dell'ordine italiane, scattata all'alba, ha portato alla denuncia di otto persone. I danni sono ancora da quantificare, ma le riprese video raccolte dagli inquirenti hanno già appurato 43 operazioni di scarico in appena 23 giorni. L'accesso all'area, di circa tre ettari, era stato delimitato con un cancello munito di lucchetto. In modo che gli indagati potessero compiere i loro atti illeciti in tutta tranquillità.

Una sfilza di reati - «L’area è completamente disastrata», è stato il commento, raccolto da varesenews, del sindaco di Cadegliano Viconago Arnaldo Tordi. I reati contestati agli otto denunciati - sei italiani, un albanese e un turco - sono alterazione delle risorse ambientali, discarica non autorizzata, gestione illecita di rifiuti, distruzione o deturpamento di bellezze naturali, occupazione di terreno demaniale.

Recidivo - Uno degli indagati, riferiscono i media d'oltre confine, è inoltre la persona accusata di aver appiccato il fuoco ad alcuni rifiuti, qualche anno fa, sempre nella stessa zona.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F/A-18 1 anno fa su tio
Ci sono centrali di raccolta anche da noi tipo a Barbengo dove caricano di tutto e poi prendono il via per l’Italia, domanda: Dove vanno a finire poi questi rifiuti?? Chi mi sa rispondere?
Raims 1 anno fa su tio
https://m.tio.ch/ticino/attualita/1368211/la-discarica-abusiva-dimenticata-per-quattro-anni
Maxy70 1 anno fa su tio
Non fatemi ridere anche il c**0 (didietro...) nessuno sapeva? Nessuno ci é passato nemmeno per caso? Quante bustarelle hanno pagato per nasconderla? Imbroglio azzurro D.O.C.!
bimbogimbo 1 anno fa su tio
E che c’è di strano? L’ennesimo esempio di mancanza di senso civico dei nostri vicini del regno fallimentare Italico.
Rusky 1 anno fa su tio
diciamo che in Italia manca totalmente il senso civico e inoltre: com‘é possibile che in Comune cosí piccolo nessuno se ne sia accorto?? Merito del farsi i ka z zi propri italian style ?!
palagione 1 anno fa su tio
E noi ci sopratassano per i rifiuti? Andate a c........, come volevasi dimostrare, noi paghiamo per l’inquinamento della vicina penisola.....
tip75 1 anno fa su tio
non è che qui da noi sia meglio dai..
Bayron 1 anno fa su tio
Occhio che se arriva alle orecchie della Greta arriva in Ticino a rompere le pa@@e.
Orsettina 1 anno fa su tio
@Bayron Oooooh Signur ci mancherebbe pure questa!!!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-08 11:20:33 | 91.208.130.86