Rescue Media
+ 3
LUGANO
19.01.2020 - 13:280
Aggiornamento : 17:34

Lite sfocia in accoltellamento: giovane ferito a Lugano

Il fatto di sangue è avvenuto questa mattina in un appartamento di Via Vicari. Tre persone sono state fermate. Sul posto vi è ora la scientifica

LUGANO - Un giovane svizzero di 18 anni ha subito lievi ferite da taglio questa mattina a Lugano, nel quartiere di Cassarate. Il nuovo fatto di sangue è avvenuto non lontano da Viganello dove nelle ultime settimane si sono verificati l'omicidio di un 35ennne del Bellinzonese alla pensione La Santa e il successivo incendio della struttura.

L'accoltellamento è avvenuto questa mattina, attorno alle 10.30 in un appartamento di via Vicari. L'arma - secondo quanto riferito dalla polizia cantonale in una nota - sarebbe stata estratta a seguito di un litigio che ha coinvolto tre giovani residenti nel Luganese: il 18enne ferito, un 27enne lettone e un 23enne proveniente dal Congo.

Tutte e tre le persone presenti nell'appartamento sono state fermate dalla polizia cantonale, che ha aperto un'inchiesta. Gli accertamenti degli specialisti della scientifica dovranno ora delineare dinamica e responsabilità di quanto avvenuto.

Lievemente ferito a volto e schiena, il 18enne è stato soccorso dai paramedici della Croce Verde di Lugano. Le sue condizioni non destano particolari preoccupazioni.

 

Rescue Media
Guarda tutte le 6 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-25 01:57:03 | 91.208.130.86