Immobili
Veicoli
Foto lettore
CAMPIONE D’ITALIA (I)
25.12.2019 - 19:080

Bomba nella notte? I carabinieri: «Solo una bravata»

Allarme rientrato nell’enclave dopo che diversi cittadini hanno pensato al peggio data la situazione sempre più tesa: «Siamo abbandonati»

CAMPIONE D’ITALIA - «Da quanto è rimasto non può essere stata solo una ragazzata. Hanno fatto scoppiare una bomba». Così un cittadino di Campione d’Italia ha commentato quanto trovato questa mattina nel piazzale davanti al Casinò dell’enclave, in riva al lago: un cestino della spazzatura è stato distrutto. 

I carabinieri sono intervenuti e hanno verificato i fatti. «No, niente di grave - hanno spiegato a tio.ch/20 minuti - è stata solo una bravata. È stato fatto scoppiare un potente petardo, niente di più».

«C’erano pezzi ovunque - ha continuato il nostro testimone - parti di metallo di mezzo centimetro e bulloni sono stati divelti e spaccati… Poteva finire molto peggio».

La realtà è talmente tesa a Campione che i cittadini sono stati portati a pensare al peggio. «Duemila persona sono state abbandonate. Stiamo vivendo una situazione di disagio, soprattutto dopo la posa della dogana. Si sono create diverse fazioni. Solo il 30 dicembre le autorità italiane verranno a spiegarci cosa ci accadrà dal primo gennaio, ovvero solo 48 ore dopo - ha concluso il residente - i commercianti sono a pezzi, stanno chiudendo tutti».

Foto lettore
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-20 06:17:01 | 91.208.130.86