Archivio Depositphotos
CONFINE
19.11.2019 - 21:260

Viaggio dell’orrore: tenta di stuprare una ragazza in treno

È accaduto lo scorso venerdì su un convoglio Trenord tra Chiasso e Milano

di Redazione

COMO - Era a bordo di un treno Trenord sulla tratta tra Chiasso e Milano Porta Garibaldi, quando uno sconosciuto le è saltato addosso, tentando di spogliarla e di stuprarla. La protagonista dell’episodio, che si sarebbe verificato lo scorso venerdì 15 novembre attorno alle 22, è una 28enne milanese.

Una giovane che - come riferito dal portale Milano Today - si è immediatamente messa a gridare, attirando l’attenzione di altri passeggeri presenti sul convoglio. L’aggressore ha invece cominciato a picchiarla, finché - nel momento in cui il treno si è fermato alla stazione di Seregno - è scappato, facendo perdere le sue tracce.

La ragazza ha riportato una ferita da morso all’altezza della scapola destra. Sul caso è stata aperta un’indagine della polizia ferroviaria.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-06 04:50:43 | 91.208.130.87