Polca/Ti Press
LUGANO
11.11.2019 - 06:480
Aggiornamento : 09:38

È scomparsa Aurélie Simonet

La donna si è allontanata da Lugano venerdì mattina. Si esprime in francese, italiano e inglese

LUGANO - Dall'8 novembre non si hanno più notizie di Aurélie Simonet, cittadina svizzera domiciliata a Lugano, nata il 2 aprile 1972. 

La scomparsa risale alle 8.00 del mattina di venerdì scorso, quando la donna si è allontanata da Lugano. 

La polizia ha diffuso i suoi connotati: carnagione bianca, corporatura magra, altezza 165 cm, occhi azzurri chiari, capelli castani scuri (tinti) ondulati e lunghi, indossava scarpe da ginnastica e una giacca bianca. Di lingua madre francese, parla italiano e inglese.

In caso di avvistamento contattare il comando della polizia cantonale allo 0848255555.

Polizia cantonale
Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 00:04:35 | 91.208.130.86