tipress
ULTIME NOTIZIE Ticino
FOTO
LUGANO
3 ore
Sicurezza subacquea «eccellente»
La certificazione HIRA3 è stata consegnata oggi alla SSS Lugano
CONFINE
6 ore
Allagamenti a Como, smottamenti sul lago
Il maltempo colpisce duro nella fascia di frontiera
PONTE CHIASSO
6 ore
Ricercato per omicidio, in manette
Un cittadino russo è stato fermato mentre lasciava il Ticino, spacciandosi per greco
CANTONE
8 ore
Vota Merlani! «Smentisco»
Il medico cantonale sgombera il campo dalle voci che lo danno in corsa per il 2023
CANTONE
10 ore
I vaccinati in cliniche e ospedali? Il dato sarà pubblico
Dal prossimo 1. agosto è prevista la pubblicazione sulla pagina dell'autorità sanitaria ticinese
FOTOGALLERY
RIVA SAN VITALE
11 ore
Il tempo così così non li ha fermati
Traversata del Ceresio: in 120 si sono tuffati questa mattina a Riva San Vitale
CANTONE
13 ore
Riaperto il passo del Lucomagno
Il collegamento stradale era stato chiuso sabato pomeriggio a causa di una frana
CANTONE / URI
13 ore
Anche oggi sull'A2 si sta in coda
Traffico verso sud, con attese al portale nord del San Gottardo e al valico di Chiasso-Brogeda
FOTO
CADENAZZO
1 gior
Scontro tra due veicoli: danni e disagi al traffico
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio attorno alle 17
CANTONE / URI
1 gior
«Il giorno con meno ore di coda è il martedì»
Il traffico dei vacanzieri è tornato al livello pre-pandemia, al San Gottardo ma anche alla frontiera
CANTONE
1 gior
Chiuso il passo del Lucomagno
Sul versante ticinese è caduta una frana
FOTO
CANTONE
1 gior
La Via Alta Vallemaggia è realtà
L'inaugurazione dell'itinerario ha avuto luogo oggi a Fusio
CANTONE
1 gior
Maltempo: in vista un pomeriggio e una serata di allerta 3
Su tutto il territorio si prevedono temporali stazionari con possibile grandine, forte vento e caduta di fulmini.
CHIASSO
1 gior
La lenta (e congestionata) marcia verso sud
Lunghe colonne tra Mendrisio e Chiasso e verso il Ticino in questo inizio di fine settimana.
LOCARNO
2 gior
Clinica Santa Chiara: Swiss Medical Network estromesso dal CdA
Fuori il CEO del gruppo Dino Cauzza. Lo comunica la parte lesa stessa.
PONTO VALENTINO
2 gior
Il dottor Ostinelli invita sull'Arca: «Non sarà un ritrovo di "no vax"» promette
L'associazione organizza domani il primo evento pubblico e gratuito: «Il tempo delle polemiche è finito» dice il medico
CANTONE
2 gior
Pochi radar, ma un po' ovunque
Controlli in tutti e gli otto distretti ticinesi tra il 26 luglio e il primo agosto.
CANTONE
2 gior
Ticinesi diretti a sud: «Dopo la prima dose, su richiesta, un certificato parziale»
Il Cantone reagisce ai cambiamenti annunciati ieri dal Governo italiano. Le spiegazioni del Sic
CANTONE
2 gior
Moody's conferma il rating Aa2
L'agenzia ha evidenziato diversi punti di forza, ma anche l'alto livello di debito del Canton Ticino.
CANTONE
2 gior
Case anziani: visite giornaliere di nuovo possibili
Il Medico cantonale ha deciso di allentare le direttive che riguardano alcune strutture sociosanitarie ticinesi.
LUGANO
2 gior
Spurghi a lago, ma che cos’è quest’odorino qui?
L'ultimo inquinamento spinge i consiglieri leghisti a chiedere lumi sulle acque poco chiare che finiscono nel Ceresio
BELLINZONA
2 gior
«Così proviamo a far vivere (e sorridere) Bellinzona»
Non solo Castle On Air. Da qualche settimana al Parco Urbano c'è il lounge garden B'easy.
CANTONE
19.09.2019 - 18:290
Aggiornamento : 22:23

Radar a Camorino, pizzicata anche l'auto che trasportava Gobbi

Il tanto criticato controllo della velocità avrebbe "colpito" anche l'auto sulla quale sedeva il Consigliere di Stato. Ma a guidare era il suo autista

BELLINZONA - Ci sarebbe anche un nome "celebre" tra i 160 finiti nel blitz del radar di Camorino, lunedì. Tra le auto pizzicate a viaggiare oltre i 50 chilometri orari consentiti c'era pure l'auto di Stato sulla quale viaggiava Norman Gobbi, guidata dal suo autista.

Ironia della sorte il Direttore del DI è stato tra i più attaccati sul web dopo la pubblicazione del video che mostrava la solerzia con la quale il rilevatore della velocità fotografava gli automobilisti dal piede pesante (quasi una decina in poco più di un minuto).

Proprio per difendersi dagli attacchi, il Consigliere di Stato, ieri sera, aveva precisato di non avere nulla a che fare con il controllo in questione: «L’ho già detto più volte: 3 controlli radar su 4 sono effettuati dalle Polizie comunali», ha sottolineato con un post su Facebook.

«Anche il controllo radar di cui si parla tanto oggi è stato effettuato da una Polizia comunale, nello specifico da quella di Bellinzona - ha aggiunto -. È evidente che in questo caso lo scopo preventivo è quantomeno discutibile. Questo modo di agire sarà sicuramente oggetto di un approfondimento anche politico con le parti interessate, e non solo in seno alla piattaforma di coordinamento tra Polizia cantonale e polizie comunali».

Quindi non ha mancato di «rinfrescare la memoria» a chi lo accusa di essere «lo spietato manovratore dei radar». «Nel 2018 la Polizia cantonale ha effettuato 427 controlli mobili, le Polizie comunali 1'188; laddove i radar della cantonale hanno “pizzicato” il 2% degli automobilisti transitati mentre quelli delle comunali ben il 27%!». Nel dato aggiornato di quest'anno, tra queste comparirà anche quella sulla quale viaggiava Norman Gobbi.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
falcodellarupe 1 anno fa su tio
AHH, perchè i consiglieri di stato hanno l'autista? lo pagano loro?
F/A-18 1 anno fa su tio
Il problema sono i limiti che sono troppo bassi, anche Gibbi come altri politici lo hanno dichiarato, quindi, come fanno con il pop a Lugano, devono cambiare i cartelli , rivedere la cartellonistica riguardo le velocità in tutto il cantone. Ho visto dei 30 in località Claro, in mezzo ai prati con tirino chilometrici e con niente se non erba intorno, dov'è la logica?
Tato50 1 anno fa su tio
Ha preso anche quello fisso che c'era a Quinto, quindi la disattenzione, visto che abita li, non perdona anche se hai una carica importante. In certi frangenti siamo tutti uguali-;)
seo56 1 anno fa su tio
Hahaha
beta 1 anno fa su tio
Primo : - In una divisa dovrebbe esserci anche un cervello . Secondo : Esistono anche altri limiti di velocità che in TI sembrano INESISTENTI . Esempio; in GR 40 - 60 Km/h . Terzo : Il COMUNE BUON SENSO é cosa latitante . Saluti .
pulp 1 anno fa su tio
Gobbi o non Gobbi, esiste una distanza dalla quale piazzare il radar rispetto alla fine di una tratta a 50kmh, come in questo caso? Io non lo so, ma magari qui c'é qualche giurista che legge e che può darmi una risposta.
Tato50 1 anno fa su tio
@pulp Telefona all'Avvocato Gianoni che dalle mie parti dove, da anni, mettono il radar, ha contestato sia la distanza che la segnaletica. Ha vinto la causa e hanno cambiato il limite di velocità. Gli altri 3 o 4 mila che sono stati beccati durante questi anni non hanno ricevuto nessun rimborso non essendoci denuncia. Questo si lo considero un furto legalizzato.
aleddgg 1 anno fa su tio
Si vede che il cantone deve far un po’ di soldi per le cene di fine anno... c’e 160 multo in poco tempo... ci sono zone in cui servirebbero i radar perché ci sono anche zone dove vivono i bambini e le auto vanno molto più veloci (valli, eccc...) e questi vanno a metterlo a camorino... zone in cui poi dopo qualche metro si passa a 80 km/h
KilBill65 1 anno fa su tio
A ecco perche'......Gobbi si mette dalla nostra parte!!!.....Incredibile ma vero!!!......Hanno pizzicato anche lui…..
Pecoratriste 1 anno fa su tio
... Vuol dire che anche gli altri politici che si sono scagliati contro le forze dell'ordine che fanno rispettare la legge non fanno campagna elettorale ma hanno preso il radar?... Se dedotta la tolleranza la macchinetta scatta non é 1 o 2 km in piú, se il radar é piazzato 60 metri prima dell'80 é ancora sul 50, se il 30% degli automobilisti va più forte del limite vuol dire che il tratto é problematico, se la polcom ha una media di 27% e la cantonale 2% vuol dire che la cantonale non piazza i radar dove servono. Io ho una storia di guidatore estremamente problematica, l'ultima volta mi sono fatto 7 anni di condizionale per una recidiva e sono stato trattato da criminale e espulso dal mercato del lavoro... Ero nel torto, ho pagato e adesso che rispetto I limiti rido di voi, che fate polemica solo per la coscienza sporca, interesse o perché vi hanno fotografati. Rispettate la legge o prendetevi le vostre fottute responsabilità... E magari andate a votare diversamente se avete idee diverse da quelle che avevate negli ultimi 20 invece di tediare per Radar, frontalieri, unione europea, segreto bancario... !!!
Bleniese 1 anno fa su tio
Ben detto! Nella mia carriera di automobilista ho preso ben 3 multe per essere incappato in un radar...ma mai ho battuto ciglia o reclamato perchè avevo effettivamente superato, anche se di poco, i limiti di velocità consentita ed ho pagato la multa giustamente ricevuta. Per questo sono totalmente d'accordo con te... Se si rispettano i limiti non si va incontro a nessuna penalità. Perciò: basta polemiche e bla bla e più rispetto dei limiti di velocità e delle norme della circolazione!
aleddgg 1 anno fa su tio
@Bleniese ????
Spirito1 1 anno fa su tio
...che circo!
miba 1 anno fa su tio
@Spirito1 Pienamente d'acccordo, con il numero dei pagliacci tutto ticinese....
marco17 1 anno fa su tio
Gobbi può sempre chiedere asilo politico a Campione (a condizione di non annetterlo al Ticino, ovviamente).
gigipippa 1 anno fa su tio
Ma quante storie, la vita é facile alla peggio cambierà l' autista.
Ben8 1 anno fa su tio
É logico che ogni tanto si gasa perché di solito si é in colonna
vulpus 1 anno fa su tio
Forse ora ha capito l'idiozia di certe azioni. Le comunali hanno troppacarta bianca in questo settore
Rusky 1 anno fa su tio
i radar messi cosí servono solo a mungere. I radar bisogna piazzarli dove scorazzano i frontalieri che se ne fregano di tutto e di tutti. Ma pare che oggi l‘hanno messo a Manno sperando che resti lí anche dopo le ore 22.00 quando i frontalieri che finiscono il turno in qualche sfavillante azienda partono a razzo. O sa pò mia perché altrimenti si sentono discriminati?!
lilla71 1 anno fa su tio
Se c’è un limite va rispettato !
giuvanin 1 anno fa su tio
Finiamola con ste fregnacce: se tutti guidassero rispettando limiti e regole i radar nemmeno li avrebbero inventati.
Nilo221 1 anno fa su tio
@giuvanin In CH i radar servono per mungere soldi ai cittadini, è così difficile da capire??
lügan81 1 anno fa su tio
Nel frattempo il radar oggi non c'era a camorino... In compenso é comparso a manno...
ciapp 1 anno fa su tio
ma la polizia non ha il segreto dufficio ??????
ciapp 1 anno fa su tio
mha secondo me ha fatto apposta ! 56 km/h paga 40fr ?
Equalizer 1 anno fa su tio
Probabilmente se un'auto su tre andava troppo forte il limite di velocità indicato non è appropriato, anche perché un'altra auto su tre non ha preso il radar in quanto ha visto il flash. Quindi? Aumentare il limite di 10 km/h sarebbe sbagliato? Sicuramente no, ma non renderebbe più a chi gode come un riccio nel veder "flashare" la macchinetta.
lalumpi 1 anno fa su tio
Ah ecco... ora capisco perché chiedeva che le multe di ieri fossero annullate...
Nmemo 1 anno fa su tio
Sempre più piccante la faccenda. Quando io stavo in un municipio, l'allora sindaco (PLR) ha esatto che il funzionario di polizia incappato in un incidente con colpa, pagasse parte del danno. Il funzionario non ha mai più votato il sindaco. Quelli erano tempi ...
koalaboss 1 anno fa su tio
Come no...
Ben8 1 anno fa su tio
Bellinzona ladrona; viva la mitica azione del Nano, ricompensa per radar distrutto! Da prender a sassate
Laika1 1 anno fa su tio
È un automobilista come noi quindi le prende anche lui se ha il piedino pesante!!! Tocca a tutti prima o poi se si schiaccia il gas!!!
Bayron 1 anno fa su tio
Che goduria!!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-07-26 01:07:02 | 91.208.130.87