Deposit
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
14 min
Traduzioni e interpreti, Quadranti vuole le cifre
Il granconsigliere Plr ha inoltrato un’interrogazione al Consiglio di Stato per capire se i soldi del Cantone vengano «spesi al meglio»
CANTONE
19 min
La "prova" del tradimento? «Un erpes sulle labbra»
Emergono nuovi particolari dal processo al 56enne che, nel giugno 2017, uccise a colpi di pistola la moglie in un autosilo ad Ascona
FOTO
CANTONE
29 min
Dalla scuola media in Cantone per scoprire i "lavori maschili"
In occasione di "Nuovo Futuro", Eliane, Lisa, Lea e Sofia hanno passato una giornata con i collaboratori della Sezione della protezione dell'aria dell'acqua e del suolo del DT
CANTONE
34 min
«Non è possibile quantificare esattamente i tagli»
Il responsabile delle finanze di Mikron ha commentato la notizia dei 25 licenziamenti annunciati ad Agno. Senza sbilanciarsi: «Dipenderà dall'evoluzione delle commesse nei prossimi mesi»
FOTO
TENERO-CONTRA
1 ora
Evacuato il Centro commerciale, ma era un'esercitazione
L’abbandono totale dell’edificio è stato eseguito in poco meno di 7 minuti
CANTONE
1 ora
«Io la amavo, signor giudice, la amavo»
A processo il 56enne che uccise la moglie in un autosilo di Ascona, nel 2017. Tra lacrime in aula e accuse di tradimenti
FOTO
LOCARNO
1 ora
La torcia olimpica è arrivata in Ticino
Dalle rive del Verbano continuerà il suo viaggio in direzione di Losanna, dove avranno luogo Giochi Olimpici giovanili invernali
BELLINZONA
2 ore
Quasi 6 milioni per la ciclo-pedonale tra Gorduno e Castione
Il Municipio di Bellinzona ha licenziato il messaggio con la richiesta del credito necessario per la realizzazione del nuovo collegamento
FOTO
CANTONE / NEPAL
2 ore
In viaggio per vedere gli effetti della solidarietà ticinese
Giovanni e Giada della Fondazione Umanitaria Arcobaleno stanno effettuando diversi sopralluoghi per verificare lo stato dei progetti che vengono sostenuti tramite le donazioni
CANTONE
2 ore
Indennità di disoccupazione: «Come vive chi l'ha terminata?»
L'MPS chiede uno studio per conoscere la situazione ticinese
LOCARNO
3 ore
Per il pre-Natale chiesti mezzi pubblici e posteggi gratuiti
«È compito della politica garantire condizioni quadro buone ai piccoli commerci» scrive Alessandro Spano in un’interpellanza
CANTONE / CONFINE
3 ore
Riconosci qualcosa che ti appartiene?
Arrestato in Italia un topo d'appartamento. Non si esclude abbia agito anche in Ticino. Parte della refurtiva sequestrata non ha ancora ritrovato il suo proprietario
AGNO
4 ore
I voli di linea hanno chiuso con 20'517 passeggeri
È la statistica del terzo trimestre del 2019 (l'ultimo col collegamento su Zurigo) per lo scalo cittadino. Si tratta di un calo del 27,6% rispetto all'anno precedente
CANTONE
4 ore
Mikron licenzia 25 persone ad Agno
La società ha annunciato di essere costretta a ridurre l'organico a causa del calo degli ordinativi. La misura riguarda la divisione Machining
LUGANO
6 ore
Molestata dal manager? L'azienda la licenzia
«Ristrutturazione aziendale» in una ditta farmaceutica del Luganese. Ma dietro ai tagli emerge un retroscena scabroso
BEDRETTO
13 ore
Strada chiusa tra Ronco e All'Acqua
Troppo forte il rischio di caduta valanghe
LUGANO
14 ore
Andata e ristorno: le tasse dei frontalieri per scuole e strade
Da Bellinzona a Roma e ritorno nelle casse dei comuni di confine. Ecco come gli amministratori italiani hanno usato i soldi da anni al centro del dibattito politico in Ticino
SONDAGGIO
LUGANO
16 ore
Col digital parking “esplode” il costo del parcheggio
Anche in Ticino è sbarcata un’ulteriore app per il pagamento delle soste. Ma occhio al supplemento
LUGANO-CHIASSO
17 ore
Incidente in A2, traffico in tilt
Un sinistro tra Lugano-Sud e Coldrerio e code in dogana preannunciano un rientro da incubo per i pendolari
MORBIO INFERIORE
18 ore
La lite sul bus, le botte per strada
È accaduto questo pomeriggio di fronte al Serfontana. Sul posto la Polizia
CANTONE
19 ore
«Docenti frontalieri? Solo se necessario»
Bertoli tranquillizza in merito alle potenziali criticità rilevate per il futuro della scuola ticinese: «Stiamo lavorando per invogliare alla professione»
LUGANO
20 ore
A quando i lavori in via Nodivra?
«La strada dev'essere sistemata al più presto», chiede un'interrogazione presentata al Municipio di Lugano
CANTONE
20 ore
«Il termovalorizzatore non va ghiotto di plastica»
La risposta del Dipartimento del territorio a un’interpellanza sulla raccolta separata
FOTO
CANTONE
20 ore
Questa notte ritorna la neve nell'Alto Ticino
Meteo Svizzera ha diramato un'allerta di grado 3 (pericolo marcato) valida per praticamente tutto il Sopraceneri a partire dalla mezzanotte di oggi
SANT'ANTONINO
20 ore
Cifre nere e moltiplicatore confermato al 65%
Il preventivo 2020 di S.Antonino prevede un risparmio di spesa pari a quasi mezzo milione di franchi
LUGANO
09.09.2019 - 10:080
Aggiornamento : 10.09.2019 - 15:12

Una ticinese nella rete dello "stregone"

Il racconto di una donna truffata da un medium pubblicizzato sui giornali ticinesi: «Mi ha portato via tutto, sono disperata»

LUGANO - C'è tutto un retroscena fatto di solitudini, paure e debolezze dietro le truffe che fantomatici maghi o santoni riescono a mettere a segno a spese di poveri cittadini. Le vittime, ignare del raggiro, arrivano a elargire somme considerevoli, perdendo i risparmi di una vita, nella speranza di un futuro migliore. Così è accaduto di recente a una nonnina vodese (vedi articolo) desiderosa soltanto di proteggere, con riti e pozioni, il proprio nipote.

Nella rete dell'ennesimo farabutto travestito da "stregone" è finita pure una donna di Lugano. La sua telefonata, giunta in mattinata in redazione, è di quelle che straziano il cuore.

Un annuncio trovato sul giornale, un licenziamento improvviso e la sensazione di impotenza contro le ingiustizie della vita sono stati gli ingredienti sufficienti a farla cadere nelle grinfie del truffatore africano. Un raggiro questo, come ci racconta lei stessa, proseguito per circa due anni durante i quali il santone le avrebbe sottratto decine di migliaia di franchi.

E nonostante ciò la donna avrebbe perseverato bevendosi una ad una le menzogne dell'uomo che le assicurava il rientro di tutto il denaro versato. A rafforzare questa convinzione il fatto che avesse trovato l'annuncio sui giornali. Ma anche quello "079" chiamato innumerevoli volte che le faceva sentire vicino il suo interlocutore.

Fino a quando quel numero ha smesso di funzionare e il suo mago ha iniziato a chiamarla da un numero francese. Chiedendo ancora soldi. Lì, forse, è sorto il dubbio che si è fatto terrore nel leggere la triste vicenda dell'anziana vodese e i suoi quasi 200mila franchi volati via.

La donna, ora, teme che sporgendo denuncia farà sapere ai suoi cari della sua debolezza. Rischia, però, di rimanere vittima due volte. Della truffa, e di quel disperato silenzio, sottofondo di tante, troppe, solitudini moderne.

Commenti
 
El Jardinero 2 mesi fa su tio
Ma non mi interessa perdonami ;) io ti parlo della mia esperienza. La fede mi ha in primis educato da ragazzino e poi l'ho accettata nel cuore. Non me ne frega granchè di come viene etichettata ;)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Ps: però se la "bolli" oggi, la "bolli" domani e "dopodomani" rischi di scadere nel noioso ridondante. E li non ci sto!
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Sei tu che hai tirato in ballo il cuore. E a me piace comprendere ed eventualmente replicare, se penso che ciò che dico possa chiarire il tema. Mi fa piacere che tu abbia fede. Non a tutti è concesso, non a me. Questo non mi preclude di ragionare e soprattutto di avere una coscienza. L'educazione è soprattutto una questione di esempio, religioso o laico non fa differenza. Importantissimo, per contro, lo sviluppo emozionale e soprattutto quello empatico del bambino.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Cosa vuol dire a te non è concesso perdonami ?
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Non ho l'area cerebrale responsabile della percezione della fede. Ma amo e rispetto me e gli altri. Solo non mi posso aggrappare alla fede in caso di sconforto e tendo a cercare ragioni logiche. Funziono così. Mi accetto e accetto chi funziona diversamente da me.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Io semplicemente vivo nella speranza di un'aldilà diverso dall'ipocrisia cronica che regna su questa vita terrena e momentanea ;)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@El Jardinero ... con l'umiltà di comprendere che l'uomo è limitato. L'intelligenza ok, ma poi bisogna vedere come la si usa. L'ambizione, l'orgoglio, l'egoismo, il fanatismo (quello vero dello stregone ladro). Troppe volte l'uomo fa errori per vanagloria e eccessiva ambizione (c'è un termine esatto ma ora mi sfugge ;) ) ciao ciao
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Egoismo e fanatismo sono disturbi dell'intelligenza sociale ed emozionale (disturbi di personalità). In effetti non esiste solo l'intelligenza razionale, ce ne sono di varie tipologie. Senza intelligenza sociale l'essere umano non avrebbe mai potuto svilupparsi come ha fatto. Ciao Jardinero, sei una bella persona. Passo e chiudo :-)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
La fede cristiana viene dal cuore di ogni persona che non merita di venire etichettata da chi con arroganza si sente sufficente. Non è offendere l'intelligenza umana paragonare un uomo che muore sulla croce per i peccati dell'umanità a caz zate varie come stregoni, guru, ...In più c'è il lato economico in chiesa fai un'offerta non vieni spellato come qui... Ma tanto l'ateo è talmente borioso che piuttosto vorrà dimostrare di saper volare con ali di gallina fino al Sole.
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero L'amore viene dal cuore. La fede viene dal cervello.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Eh no perchè l'amore di Dio , fede, non può venire dal cuore? Sono tutte le altre cose "inferiori" che vengono dal cervello e interpretate soggettivamente.
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero https://www.repubblica.it/2009/01/sezioni/scienze/cervello/fede-dio/fede-dio.html
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Cerca: "fede, cervello, dio, repubblica"
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Ho concluso sopra ;)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
Appunto l'ateo è un dogmaticon perchè sostiene l'inesistenza di Dio. Se io non posso dimostrare non lo può controdimostrare nemmeno lui. Certo che la fede è basata su fatti storici concreti accaduti davvero (crocefissione di Gesù) le magie posso farle davvero anch'io facendo bollire un po'di brodo e inventando. Un libro lo può scrivere chiunque un libro sacro come la Bibbia (Corano,...) no. L'agnostico è diverso non è dogmatico..poichè non crede ma non ha nemneno l'arroganza di di giudicare. Altra cosa.. il vero credente- sacerdote non inculca nulla, ma diffonde la Parola e basta. Poi ogni cuore è libero di fare la sua scelta. Dove non succede così non c'è fede ma altre meschinità umane. Ciao ;)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Che noiaaa...;) rispista all'ultimo post di pillola e penso conclusione
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero La Bibbia narra le cronache di guerra di Yahweh e del suo esercito formato dai figli di Israele. Se conti quanti morti ha fatto e se i crimini contro l'umanità sono retroattivi come per il processo di Norimberga, allora, di fatto, ci troviamo di fronte a un eccidio. Dogmatico è colui che non accetta discussione e dà per vero ciò in cui crede, non colui che si pone delle domande perché legge e si documenta. Non mi ritengo una persona dogmatica. Conosco sufficientemente la Bibbia per rendermi conto che i conti con ciò che la Chiesa racconta non tornano.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Questa e la chiara dimostrazione che la fede deve arrivare nel cuore, perchè il cervello dubiterà sempre ;)
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero La Bibbia è il fondamento della nostra religione. La fede parte dall'accettazione di quella raccolta di libri. La maggior parte dei credenti li accetta senza nemmeno averli letti o semplicemente credendo a ciò che gli raccontano.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Pillola..due cose poi concludiamo davvero perchè altrimenti andiamo avanti all'infinito sulle nostre posizioni. 1) Di queste cose è difficile scrivere su blog per questo detesto le sentenze filoateiste. Ma credo (mi correggerai se sbaglio) tu sia sia più che altro agnostica/o (non ho ancora capito se sei una lei o un lui perdonami ;) credo una lei..hihi)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@El Jardinero 2. La Bibbia cmq non è un libro da studiare come si studia la scienza ma un libro da consultare. Tant'è vero che è suddiviso per versetti specifici. Non tutti gli altri libri di storia lo sono in maniera così dettagliata. Se uno accetta la fede senza leggere la Bibbia vuol dire che l'ha accettata nel cuore che ha più forza di ogni lettura cruda dal mio punto di vista. Una persona che non può leggere e capire ne sarebbe discriminata non trovi? La misericordia di Dio deve arrivare a tutti indistintamente. È l'uomo che "volendo eguagliarlo" cade in errore di arroganza pretendendo di conoscere tutto dicendo devi per forza leggere, devi per forza sapere, ...cmq se leggi dopo un po' dimentichi (trattenendo al max solo il 10-15% se non pratichi es. se studi tedesco a scuola e poi non lo parli più lo vai perdendo...) . Informarsi non è male non fraintendermi ma ci sono cose particolari che vanno semplicemente educate. Un abbraccio ;) Questo È il mio parere ci mancherebbe
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero 1) concordo. A me non danno fastidio le teorie filoreligiose. Mi permettono di comprendere meglio gli altri. Non le faccio mie, ma le trovo molto interessanti. 2) la Bibbia non parla di Dio, la ritengo un insieme di libri di interesse storico, in particolare l'Antico Testamento. Se tu hai fede senza aver letto e accettato questi testi allora sei più un filosofo che un credente. Agnostico, ateo, laico, chissà. Non lo so nemmeno io. Non credo nel dio biblico, questo è chiaro. Cerco di assecondare le mie virtù nel rispetto di tutti, con profonda passione e dedizione. Un abbraccio a te.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Come la Bibbia non parla di Dio scusami? Lo fa indirettamente, proprio per questo si differenzia dalle enciclopedie storiche. Di conseguenza l'ho letta. Ma non come vorrebbe una persona razionale ..dalla A alla Z ma consultata. Nel Nuovo Testamento ci sono parabole che non puoi leggere/capire letteralmente ma serve approfondire ;)
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero La Bibbia è tradotta dai testi di ebraico masoretico (scelti dalla chiesa). Nel vocabolario di ebraico masoretico non esiste il vocabolo "Dio". Il termine originale dell'ebraico masoretico "elohim" è stato erroneamente tradotto con Dio, ma sarebbe stato più corretto lasciare il termine elohim, che tra le altre cose è un termine plurale (e non centra nulla con il plurale majestatis). Mi fermo qui. Il discorso è lungo e assolutamente avvincente. Da questa falsa traduzione sono nate le tre religioni monoteiste abramitiche. Buona giornata. Ciao ciao :-)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Ti ringrazio per la specificazione etimologica... io credo che poi ognuno può essere credente nel mezzo che la propria cultura gli permette di comprendere. Il Cristianesimo deriva da Gesù Cristo che è morto in croce per ogni peccato, sofferenza (quindi solitudine ) dell'uomo... ma il mistero di Dio rimane ;) Per me sapere che c'è una persona che si è immolata per ogni ingiustizia è sinonimo di stima. Per questo è una religione che ho fatto mia. Tu mi potrai ribattere che ci sono stati migliaia di uomini morti e si potrebbe costruire una storia di Gesù con tutti.. ma il cristiano vive con Quella Storia che giocoforza fa da Guida ;) Un abbraccio P.S.: se la ragazza di cui sopra fosse stata credente avrebbe avuto un grande aiuto per evitare di essere truffata dallo stregone. Anche senza essere una scienziata o dottoressa capisci ? ciao ciao
El Jardinero 2 mesi fa su tio
Assolutamente no: 1. Non è truffa (perchè una truffa dovrebbe per lo meno avere un tornaconto giusto? ) 2. Il senso di colpa non c'è semmai "si tratta di una parabola" che fa capire i limiti dell'uomo. Es. Guerre atrocità, ingiustizie,... Dio avrebbe dato anche delle tavole di Leggi coi Comandamenti che se fossero rispettati solo al 50% vivremmo in tutto altro mondo. Questo il dogma ateista lo considera? No! 3. A livello soggettivo ognuno stabilisce i propri sensi di colpa. Io se rubo non mi sento colpevole come cristiano ma come uomo ;)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Risposta a pillola rossa ;)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
Non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire come non c'è peggior ignorante di chi non vuol capire ...basta cosi!
samarcanda 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Non c'è peggior ignorante di chi non conosce almeno un po' di storia, perché è maestra di vita. Leggi quella del cristianesimo. Da brividi! Ma forse a te non importa nulla di chi è stato arso vivo, dei filosofi e degli scienziati torturati, uccisi… dei genocidi perpetrato, della pedofilia imposta come normalità, dei bambini orfani uccisi da suore e frati in Irlanda, Germania e in tutto il mondo. Ma come fai a trovare fede e spiritualità in cose del genere? Che paraocchi!
samarcanda 2 mesi fa su tio
@El Jardinero La religione esiste da quando il primo ipocrita ha incontrato il primo imbecille (Voltaire).
samarcanda 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Non vedo la differenza fra imbonitori e truffatori del tipo Wanna Marchi e religiosi che fanno credere quel che vogliono ai creduloni per carpire loro denaro.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@samarcanda Semplice i primi sono truffatori i secondi sono storpiati dalle idee laiche. Un sacerdote non truffa e un credente non è affatto credulone. Ma non capirete mai !
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero La truffa della nostra religione consiste per eccellenza nell'inculcarci il ricatto morale del peccato originale. Una volta attecchito il concetto l'uomo diventa facilmente gestibile e manovrabile.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Stai sbagliando, comunque citando il peccato originale che non fa altro che confermare i limiti dell'uomo. La scienza è importantissima e basilare nel mondo ma non arriva dappertutto. Il credente è ovvio che pensa anche nel trascendentale, non quantificabile nella vita terrena. Questo è un male? È una truffa? È un turlupinare? Io mi sento più preso in giro se mi sendo derivare dalla scimmia... perdonami. 4 punti non possiamo sistemare da uomini 1) il mistero c'è sempre il mistero di Dio e lì arriva il dogma dell'ateo che dice "bah non esiste" 2) la sofferenza 3) la solitudine 4) il peccato. Tutti punti interpretabili come vedi a dipendenza della fede o dell'ateismo. Entrambi sappiamo che qui siamo di passaggio sulla Terra ;)
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero La truffa consiste nel far sentire in colpa una persona senza colpe
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero I lupi volanti esistono e poiché lo dico io è vero, anche se nessuno li ha visti. Sta ai non credenti dimostrare che i lupi volanti non esistono, perché sono accecati dal loro dogma di non esistenza dei lupi volanti.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Non divagare , ti ho risposto sopra ;)
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Ho replicato alla tua risposta
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@pillola rossa Stai sul tema però perchè uno dei grossi limiti dell'ateo è quello di paragonare una fede concreta che va avanti nella storia alle peggio strampalate idee. L'altro giorno sentivo paragonare i cattolici conni pastafariani (setta che vive con le scodelle in testa o robe varie ) Sta proprio qui la differenza tra religioni e scemenze ;)
pillola rossa 2 mesi fa su tio
@El Jardinero A me non dà fastidio se tu credi in un mistero. Anche la magia però è mistero, finché non ne comprendi il trucco, e comprendo pure chi ci crede. Non mi va però bene che chi non crede nel tuo mistero è per forza di cose un dogmatico. Dogmatico è chi impone credenze su fatti non concretamente dimostrabili, dati per veri. Non il contrario.
volabas 2 mesi fa su tio
@samarcanda Condivido pienamente lo scritto di Voltaire...opinione ovviamente strettamente personale
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@samarcanda L'ottusità dell'ateo va avanti... bla bla bla bla ahahah
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@samarcanda I paraocchi ce li ha lei che non è capace di suddividere razionalmente. Che razza di scienza limitata l'ateismo dogmatico ..ahahah
El Jardinero 2 mesi fa su tio
Sorrido (per non piangere) di fronte alla meschinità umana che arriva ad alimentare confusione. Permettendosi di mischiare la fede (che uno ha seguendo la propria religione) con le superstizioni, le magie nere e tutto quanto crea fondamentalismo. Ma scusatemi: il dogma dell'ateo cos'è allora se non un fondalmentalismo cervellotico della scienza ?
curzio 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Conferenza dei vescovi svizzeri per formare nuovi esorcisti perchè secondo loro ci sono sempre più persone possedute dal demonio. Ma davvero, nel 2019, c'è gente che crede al demonio? Lo stregone africano, al confronto, è un dilettante! Altro che magia nera e superstizione....
Lucadue 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Per quante guerre, a cominciare dalle crociate, sono stati benedetti gli eserciti? E poi scusa, ma tu parli di dogma degli atei, cioè di una cosa che non può esistere! Personalmente sono Agnostico, e anche qui nessun dogma. Inoltre ci tengo a sottolineare che l'agnosticismo non va confuso con l'ateismo. Chi crede in quel Dio fantasma che ci inculcano i preti crede anche nel Diavolo.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@Lucadue Esatto bravissimo , poni l'accento su cose basilari ( ovvie ma che spesso vengono travisate). Il dogma dell'ateo esiste mentre nell'agnostico no. E sappiamo entrambi perchè, dato che suddividiamo il termine. Dio non ce lo inculca nessuno ognuno è libero di credere nel trascendentale o nell'uomo che deriva dalla scimmia. Ti correggo solo su una cosa: gli eserciti "benedetti" per le crociate sono stati inviati dall'uomo... mica da Dio. Piccola puntualizzazione. Il prete pedofilo è uomo. Esistono anche i bigotti eh... che non c'entrano granchè con la fede cristiana vera. Un saluto ;)
samarcanda 2 mesi fa su tio
Anche le religioni sono truffe.
pulp 2 mesi fa su tio
@samarcanda Se non riesci a distinguere quanto scritto nell'articolo, beh sei messa male.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@samarcanda Certo come no... e nell'ateismo invece c'è onestà intellettuale...
samarcanda 2 mesi fa su tio
@pulp Tu sei messo peggio. Parlavo di dipendenza psicologica tramite "magie", che paragono anche alle religioni. È evidente.
samarcanda 2 mesi fa su tio
@samarcanda … e delle conseguenti truffe ai danni della credulità popolare.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@samarcanda La fede cristiana viene dal profondo del cuore e crea una forma mentis indissolubile ed educa. Le credulità a "n'importe quoi" per usare un francesismo sono tutte delle altre robe. l'ateo prima di giudicare a gogo dovrebbe capire questa differenza se davvero rispetta il credente. Non mischiamo il pane raffermo con il pane caldo e fresco. Saluti:)
curzio 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Ohh... poverini questi fedeli che si sentono offesi dagli atei. I fedeli si sentono offesi per colpa di qualche ateo? Poca roba in confronto ai millenni durante i quali i fedeli hanno insultato l'intelligenza umana (senza parlare delle stragi e torture che hanno compito nel nome della loro fede).
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@curzio Ragionamento tipico da ateo: il dogma va avanti cocciuto a non fare distinzione tra fede e guerra. Creando confusione. Ma vabbeh
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@curzio Se l'"intelligenza umana" non arriva a capire che fede e guerra in nome di ..." sono due cose distinte..è veramente limitata perdonami.
pulp 2 mesi fa su tio
@curzio tu non sei ateo....sei anticlericale. abbi almeno l'onestà di ammetterlo
curzio 2 mesi fa su tio
@pulp Quando uno ha esaurito gli argomenti, usa la solita tattica di etichettare l'interlocutore. Bene, se lo fai tu, posso farlo anche io. Tu non sei un credente, sei solo un "giesatt".
pulp 2 mesi fa su tio
@curzio come immaginavo - non hai il coraggio di ammettere che sei un anticlericale e questo perché se andassi in profondità, scopriresti che ci sono ben 4 tipi di "atei" e soprattutto che in una di queste 4 posizioni, non c'é una totale "non credenza" sull'esistenza di un Dio. Tolto questo, puoi dire di me quello che vuoi - giesatt? A volte ci vado in Chiesa - non necessariamente spessissimo, ma non mi crea nessun fastidio dire che sono un credente e nel limite delle possibilità anche praticante.
curzio 2 mesi fa su tio
@pulp E rieccoci con 'sta storia dell'anticlericale. Ma che solfa, ma che noia, ma che barba! Ne abbiamo parlato un sacco di volte. Ma hai un problema con la memoria? Mi hai mai chiesto che tipo di ateo sono? Ti interessa veramente? Devi proprio mettere le etichette a tutti? Anche tu puoi dire di me quello che vuoi. Se ti fa stare meglio chiamarmi anticlericale, buon per te. Per quanto mi riguarda, le religioni le metto tutte quante nello stesso calderone, senza distinzione.
Andrea Ferraro 2 mesi fa su fb
Sarah Ferraro
vulpus 2 mesi fa su tio
Purtroppo sempre più la gente si sente sola ed è isolata socialmente e fisicamente. Chi è un pò autolesionista e facilmente impressionabile è purtroppo esposto a questi gravi rischi. La gente poi ,in queste situazioni men che meno si confida, con parenti , amici , o vicini . E questo invece è un passo indispensabile per farsi aiutare a non cadere in queste trappole.
Giorgio Tonolini 2 mesi fa su fb
La superstizione anche nel 2019 e' viva e vegeta...della serie "non è vero ma ci credo"...sin dagli albori dell'umanità......
Manuela Quattropani 2 mesi fa su fb
Siamo nel 2019 e c'è ancora gente che crede a questi ciarlatani!!
Sacha Pini 2 mesi fa su fb
C’è chi ruba con la rapina.... c’è chi ruba con i sentimenti . Il concetto è solo uno!! Poco importa come!!!
RobediK71 2 mesi fa su tio
Piaga internazionale
Domenico Ruberto 2 mesi fa su fb
Nel 2019 le auto voleranno.. Alessandro Recce
Giubbini Eleonora 2 mesi fa su fb
Da una parte dispiace perché anche io sono invasa da ste persone. La soluzione è avere la carta di credito scarica. Così non hai la tentazione di cedere perché in momenti particolari si è deboli.... E loro aumentano il tuo stato precario. Non è facile . Con queste iene bisogna imporsi dei paletti propri.
Vesna Setek 2 mesi fa su fb
Ma è possibile che la gente si casca ancora? Be e poi si lamenta! Maaa come quelle che credono alla amore tramite internet e mandano €€€€€€€€ poi si lamentano. Ma non so con tutte informazioni che ci sono d'oggi ancora gente crede al babbo natale.
don lurio 2 mesi fa su tio
Forse faceva meglio consultarsi con il telefono amico prima di rivolgersi allo stregone, ma attenzione il telefono amico invitata a fare delle offferte...
Hardy 2 mesi fa su tio
Sarà che una situazione negativa personale porta l'uomo a tentarle tutte, ciononostante siamo davvero in grado di arrivare pure a rivolgerci a sedicenti maghi, guaritori e compagnia...
Lucadue 2 mesi fa su tio
Le religioni bisogna crederle per poterle capire poi in seguito. Io personalmente preferisco capire prima di credere.
Lucadue 2 mesi fa su tio
@Lucadue Il mio post era diretto a Curzio, penso che anche lui sia sulla stessa mia linea.
Omar Gomez 2 mesi fa su fb
“Mi parlano a me”
Dylan Iori 2 mesi fa su fb
sottile..😂😂
volabas 2 mesi fa su tio
E' facile parlare e puntare il dito. Ci sono persone che profittano della debolezza che umanamente puo' affliggere una persona; quando si cade nella depressione tutto quello che i ciarlatani ci propinano, puo' sembrare un'àncora di salvataggio; personalmente e fortunatamente non casco nel loro gioco (dei ciarlatani), ma non mi sento di colpevolizzare ad oltranza delle povere persone che non riescono a capire la situazione. Posso solo suggerire di riflettere, ed eventualmente confidarsi o chiedere aiuto. Poi come in questo caso ( e molti altri) fare i nomi pubblicamente di questi farabutti; solo la gogna mediatica puo' arrestare un pochino questi fenomeni, che purtroppo c'erano e ci saranno sempre.E aggiungo che la legge li protegge anche troppo
Grace Rota 2 mesi fa su fb
Dobbiamo presentarlo alla mia vicina 🤗 tra streghe e stregoni vanno bene assieme 👍
neuropoli 2 mesi fa su tio
però curzio ha anche ragione.
KilBill65 2 mesi fa su tio
Lo stregone risale all'eta' della pietra…..Possibile che c'e gente oggi che crede a questi imbroglioni?......Scusate ma sono un po' polli a credere….
curzio 2 mesi fa su tio
@KilBill65 Ma ti meravigli? C'è un sacco di gente che crede alle storielle di serpenti parlanti, vergini partorienti, demoni, morti resuscitati, amici immaginari che vivono in cielo... non c'è da sorprendersi se c'è anche chi crede agli stregoni!
pulp 2 mesi fa su tio
@curzio Certo che sei un tipo curioso. Hai fatto 4 o 5 commenti in questo blog, con l'unico scopo di screditare la religione - peraltro senza entrare invece nel merito della triste vicenda narrata nell'articolo. Comunque visto che tendi a fare improponibili paragoni, puoi sempre avvalerti del nostro bel codice penale…. eh già, perché se ritieni una "truffa" qualche cosa, hai tutti gli strumenti per agire in quel contesto. Ti posso comunque garantire che resterai sorpreso di scoprire che c'é addirittura la carta costituzionale che professa la LIBERTA' di credo e ciò non ha davvero nulla a che vedere con questi sedicenti furfanti, i Wanna Marchi "abbronzati" in questo caso.
curzio 2 mesi fa su tio
@pulp Discutere con persone indottrinate dalla religione è come discutere con persone che hanno paura delle scie chimiche. Tempo buttato via!
pulp 2 mesi fa su tio
@curzio Esattamente come provare a ragionare su cause ed effetti delle onde del 5G, con chi ha come bibbia il manuale della Swisscom :-)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@curzio E il dogma ateista per contro dimostra apertura spaventosa al dialogo..ooohhhh
curzio 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Nulla in confronto all'apertura al dialogo che i dogmi delle religioni stanno dimostrando da millenni...
curzio 2 mesi fa su tio
@pulp Hai perfettamente ragione! Non si possono fare ragionamenti basati sulla scienza con persone indottrinate al punto che prendono per verità assoluta le storielle di vergini partorienti, serpenti parlanti e di morti che resuscitano... scritte da pastori di capre che vivevano in tende, nel deserto, durante l'età del bronzo....
pulp 2 mesi fa su tio
@curzio la storoa e la cultura....cose a te sconosciute ovviamente
Giorgio Castoldi 2 mesi fa su fb
Io non ci credo...
Pam Sala 2 mesi fa su fb
Siamo nel 2019 e ancora ci cascano in queste trappole
Lisa Rosa 2 mesi fa su fb
Non mi stupisce, purtroppo. Si preferisce credere alla superstizione e al pregiudizio piuttosto che al lavoro e ai fatti chiari. Ci piacciono le belle parole e ci facciamo condizionare da queste anche davanti all'evidenza. Peccato. I risparmi di una vita andati in fumo. :-(
Alessandro Ale Marra 2 mesi fa su fb
approfittarsi delle persone in questo modo é da pezzi di m...a, che sia una credulona o meno, rivolgersi a cartomanti o medium quando si vuole credere a tutti i costi a una soluzione magica o miracolosa tramite un idiota é anche purtroppo un idiozia, ma la disperazione esiste..purtroppo.
Dioneus 2 mesi fa su tio
Sarà per caso un certo domenicale a pubblicizzare certa gente? :)
Alberto Guglielmetti 2 mesi fa su fb
Non bisogna credere a certi annunci, sono solo i cosiddetti specchi per le allodole !
negang 2 mesi fa su tio
Non ci si fida di un medico con fior di laurea e poi si va da questi cialtroni a farsi imbesuire ??? MAGHI, STREGHE, CARTOMANTI, RABDOMANTI, LETTORI DI SFERE DI CRISTALLO, GUARITORI DI OGNI TIPO, semplicemente NON ESISTONO. Se ti si propongono sono dei cialtroni !! OK ??? Tutto cio' che esula dalla scienza conosciuta e' cialtroneria allo stato puro.
curzio 2 mesi fa su tio
@negang Nella tua lista hai dimenticato i preti, pastori, vescovi, reverendi, imam, rabbini, ecc...
Dioneus 2 mesi fa su tio
@curzio Che non c'entrano nulla, infatti. Ecco perché in lista non ci sono ;)
negang 2 mesi fa su tio
@curzio Vero, anche per me sono esattamente sullo stessa barca.
curzio 2 mesi fa su tio
@Dioneus In fatto di illusioni, false promesse e minacce di punizioni eterne sono i primi in classifica.
Dioneus 2 mesi fa su tio
@curzio Che siano false illusioni è una tua opinione e posso solo dire che sono dispiaciuto per te ;) Per il resto, non c'entra assolutamente nulla perché un'istituzione religiosa seria non ti chiede un quattrino. Il tempo delle indulgenze è finito da qualche annetto :)
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@Dioneus Inutile parlare con gli atei di certe cose si sentono già arrivati :)
curzio 2 mesi fa su tio
@Dioneus Non chiede un quattrino? Durante il rito mandano i chierichetti per raccogliere soldi facendo passare il cestino sotto il naso delle pecorelle. Sul bollettino parrocchiale, la primissima cosa che trovi nella prima pagina è l'elenco dei numeri di conto e degli IBAN su cui versare soldi. Poi, in ultima pagina c'è la classifica con i nomi di chi ha fatto il versamento e l'importo versato da ciascuno di essi. Così puoi vedere che il tuo vicino di casa è un pidocchioso che ha versato solo un ventello. Hahaha...
Dioneus 2 mesi fa su tio
@curzio Non sono cattolico, comunque quando lo ero ricordo perfettamente che nessuno obbliga il fedele a pagare. Idem per il bollettino parrocchiale: a me di ciò che gli altri pensano di me me ne frego.Altre presunte argomentazioni?
don lurio 2 mesi fa su tio
Signora anche se la colpa é sua Per Favore pubblicare il nome o numero di telefono e se ha letto in un giornali ticinesi si faccia il nome e indirizzo..
ALC 2 mesi fa su tio
Sveglia scuura! “Mi ha portato via tutto, sono disperata” dovrebbe correggere dicnedo “Mi sono fatta portare via tutto, ho sbagliato” forse allora imparaerà che è inutile dare la colpa agli altri ma solo a se stessi. Solo cosí si matura nella vita. O magari è piú facile riversare i problemi sugli altri. Cerchiamo di essere piú autocritici e ammettere sbagli e nistrre debolezze. Triste situzione ma se si è fatta poratre via soldi, vuol dire che i soldi li aveva.....
MrBlack 2 mesi fa su tio
Dispiace continuare a leggere di queste persone ingenue malgrado i giornali riportino continuamente storie di queste truffe. Beh almeno ora si prenda la responsabilità di quello che ha fatto denunciando subito visto che c è un numero di telefono svizzero registrato. Cosa c entrano i parenti. Mica deve farlo sapere al mondo che va a denunciare. Mah...ho un presentimento ma meglio che neanche io dico cosa penso...
curzio 2 mesi fa su tio
Nulla di nuovo! Esattamente quello che le religioni fanno da sempre...
Dioneus 2 mesi fa su tio
@curzio Sciocchezze.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@Dioneus Esatto. Io non capisco la forma di ateismo (che rispetto ci mancherebbe) che generalizza in maniera patetica facendo leva su ragionamenti cervellotici. Non sapendo nemmeno fare distinzione tra fede religioni e magia nera e superstizioni. Bah...
Dioneus 2 mesi fa su tio
@El Jardinero è una battaglia difficile. Purtroppo il qualunquismo e l'approssimazione imperano.
curzio 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Religione, magia, superstizione... tutta roba mistica che non ha nessun riscontro nella realtà e che persone deboli usano per sfuggire alle paure e le persone furbe vendono le illusioni. Tutta roba che risale al medioevo, età del bronzo o anche prima.
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@curzio Non ci siamo ! Ma confermi il mio pensiero omettendo la parola "fede". La fede cristiana , che dimostra grande forza (altrochè persone deboli) non avrebbe fatto cadere questa persona preda di stregonerie varie. Non mischiare la cioccolata con la mer.da per favore ;)
curzio 2 mesi fa su tio
@El Jardinero Recentemente ho letto che durante una riunione dei vescovi svizzeri è emerso che in Svizzera occorre formare nuovi esorcisti perchè sono sempre più numerose le persone sono possedute dal demonio. La scarsità di esorcisti non riesce a far fronte al numero crescente di richieste per essere liberati dal demonio. Hai ragione, sono andato fuori tema. Continuiamo pure a parlare dello stregone africano, dai...
El Jardinero 2 mesi fa su tio
@curzio Io invece ho letto che in Svizzera il numero dei suicidi è impressionante. Ora lasciando perdere la misticità per un attimo non è che a livello meramente scientifico e quantificabile stiamo perdendo un po' di misure, di valori e di educazione ? Tutti elementi riscontrabili in realtà e per le quali la vera fede cristiana si batte. Lo stregone invece per cosa "lotta"?
Cristina Botta 2 mesi fa su fb
Che dire? Svegliatevi.
Arciere 2 mesi fa su tio
A parte l'ingenuità di gente che casca ancora in questi imbrogli, secondo me i giornali che pubblicano gli annunci di questi farabutti hanno una larga responsabilità, quasi definibile "complicità passiva". Si sa perfettamente bene che questa gentaccia sono solo ciarlatani criminali, lo si sa, tutti lo sanno. I giornali non sputano sul minimo annuncio pagante, zero scrupoli, e fossi io al posto della signora proverei a consultare un avvocato, vedere se non si può chiamare a rispondere il giornale che ha pubblicato l'annuncio in questione. Quotidiani vari, è veramente ora di finirla con la promozione di queste truffe, questi annunci sono da rifiutare, punto.
Pamy Bernardi 2 mesi fa su fb
Ma veramente c'è gente che crede a sti individui?! 🙄🤦🏼‍♀️
Lucia Sguoto-Ronchis 2 mesi fa su fb
E si che l'informazione c'è, ne hanno parlato e straparlato, ma alcuni se le cercano
F.Netri 2 mesi fa su tio
Se è così disperata.....si rivolga a uno stregone!
Séverine Aguilar 2 mesi fa su fb
Heuuuuu meglio che non dico cosa penso
GI 2 mesi fa su tio
malgrado tutte le raccomandazioni.....c'è sempre il pollo che ci casca....e poi si lamenta
Mara Athena 2 mesi fa su fb
... la disperazione é brutta ma che ancora nel 2019 si arrivi a questo ... come dissero di Wanna Marchi “.. non è colpa sua se la gente è stupida...” Dispiace comunque sempre per la malcapitata .
Chris Taiana 2 mesi fa su fb
Mara Athena che commento triste
Mara Athena 2 mesi fa su fb
Chris Taiana triste ma è la realtà .. la realtà dove per sofferenza e altro ci si aggrappa a mere illusioni . Il mondo è sempre stato così tra gente perbene o truffatori . Oggi dilaga anche con il web e tante altre forme .. sta a noi riportare i piedi per terra . Brutto ma realistico .
Энтони Демарки 2 mesi fa su fb
Chris Taiana visto il tema trattato i commenti non possono essere gioiosi.
Paolo Mac 2 mesi fa su fb
Chris Taiana Come commenterebbe lei un tema triste x renderlo allegro? Questa è la realtà purtroppo! Nella disperazione si cerca il conforto in ogni cosa e di questo gli infami se ne approfittano!
Chris Taiana 2 mesi fa su fb
Paolo Mac su questo sono d'accordo. Ma nn significa essere stupidi. Solo disperati.
Paolo Mac 2 mesi fa su fb
Chris Taiana beh purtroppo dietro la disperazione e alcune scelte vi è anche un po’ di stupidità, o lei crede ai draghi volanti?
Múnos Ugy 2 mesi fa su fb
Mara Athena finché una persona disperata, più che risolvere la situazione, ha più a cuore quello che pensano le persone vicine, non può che succedere di incappare in questi tranelli. Infatti non vuole fare denuncia per paura di cosa pensano gli amici e i famigliari! Quindi la penso come te.
Nadine Ferrari 2 mesi fa su fb
Dietro la disperazione c'è una profonda sofferenza: la stupidità è tutt'altra cosa. Poi, che possano esistere anche degli stupidi disperati è ovvio... ma è tutto un altro discorso. Quanto al resto, tra credere a un Dio, ai draghi volanti, agli stregoni o a qualsivoglia potere occulto c'è ben poca differenza: sono tutte forme di "fede", dettate da un bisogno di aggrapparsi a qualcosa, rispondere a domande senza risposta o sfuggire a realtà che spaventano o, appunto, provocano profonda sofferenza.
Chris Taiana 2 mesi fa su fb
Paolo Mac no ma credo nel rispetto e nell educazione
Chris Taiana 2 mesi fa su fb
Nadine Ferrari brava giusto
Pat Novo 2 mesi fa su fb
Credere in certe cose nel 2019 è da stupidi. Disperazione o sofferenza!
Stéphane Muras 2 mesi fa su fb
Pat Novo Oggi il cavallo di Troia è spessissimo introdotto nelle conferenze o i workshop vari di "benessere" o di "sviluppo personale", o sulla dietetica o la meditazione. Là i guru individuono i fragili e propogono loro dei stage, dei DVD, dei libri che "vanno oltre" o che "vanno all'essenza delle cose". Poi fanno credere loro che sono tra gli eletti in grado di accedere ai dei "saperi antichi" o "segreti", ecc. ecc. anche i Corsi per Adulti del Cantone lasciano spazio a "formazioni" di benessere o cultura generale o sviluppo personale con esperti autoproclamati in agguato per addescare le persone fragili. Le strategie per addormentare il senso critico e la vigilanza sono molto sottili e progressive, e riuscire ad inserire una formazione nel catalogo CPA o Scuola Migros è darsi un potere raddoppiato, visto che la gente accorda più fiducia a ciò che vede come istituzioni "serie". Ad Ascona, tra la Dadò e i suoi enneagramma e i suoi Esseni, tra Monteverità e le storie di campi energetici (quanti Watt? quanti Hz?), tra (new entry) "terapie craniosacrali" o "chiropratiche", e tutti i farmacisti che vendono omeopatia, stiamo proprio messi bene !
Pongo 2 mesi fa su tio
Mi dispiace eh, però SVEGLIAAAAAAAA.. (sono più illegali le attività delle casse malati che quelle dei medium)
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-19 12:33:58 | 91.208.130.89