Tipress
QUINTO
31.08.2019 - 11:060

Mortale di Quinto, dopo tre anni si chiude il caso

Il procuratore pubblico ha rinunciato al ricorso contro la sentenza di assoluzione del camionista che travolse l'auto ferma in colonna

QUINTO - La sentenza è definitiva, e non ci sarà il processo in appello. Come riporta il Corriere del Ticino, il procuratore pubblico ha rinunciato al ricorso contro la sentenza di assoluzione dall’accusa di omicidio colposo plurimo. 

Il camionista rumeno, lo ricordiamo, a causa di un colpo di sonno dovuto ad una malattia della quale non era ancora a conoscenza, aveva travolto e ucciso sulla A2 all’altezza di Quinto una famiglia tedesca di ritorno dalle vacanze il 26 luglio 2016. 

A distanza di più di tre anni il caso è ora chiuso. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-14 17:15:07 | 91.208.130.85