Tipress (archivio)
L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico capo Arturo Garzoni.
LUMINO
14.08.2019 - 14:110

Etti di eroina e migliaia di franchi: arrestato

Il 33enne albanese è sospettato di aver spacciato un importante quantitativo di droga a consumatori locali

LUMINO - Un 33enne albanese, residente all’estero, è stato arrestato ieri a Lumino per infrazione aggravata subordinatamente semplice alla Legge federale sugli stupefacenti.

La perquisizione nei locali in cui l’uomo alloggiava - riferiscono oggi il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia della città di Bellinzona - ha permesso di rinvenire diverse centinaia di grammi di eroina, della sostanza da taglio e alcune migliaia di franchi. Il sospetto è che abbia spacciato un importante quantitativo di droga a consumatori locali.

L'inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico capo Arturo Garzoni.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-14 11:10:08 | 91.208.130.86