lettore tio/20minuti
+ 8
LUGANO
13.08.2019 - 16:280

Odio e inni alla droga su via Belvedere: «Rispetto vinto dall'ignoranza»

Delle scritte contro la polizia, inneggianti all'anarchismo e alla cannabis sono comparse oggi sulla via che collega Davesco e Soragno. Ignoti per ora gli autori

LUGANO - A chiamarli graffiti si farebbe un torto a chi le bombolette spray le usa per esprimere la propria creatività. Gli scarabocchi che questa mattina adornavano via Belvedere, a Davesco-Soragno, altro non sembrano essere se non il frutto della stupidità di qualche ragazzino annoiato.

Qualche simbolo anarchico, delle frasi contro la polizia, parolacce e odi alla marijuana sono il parto delle mani inquiete che hanno insozzato muri, un paio di quadri elettrici e l'asfalto, probabilmente nella notte.

Lungi dall'essere apprezzato dai residenti, l'"impeto artistico" dei (per ora) anonimi writer è stato accolto con dispiacere e rabbia. «L'ennesimo caso in cui il rispetto viene meno, vinto dall'ignoranza», sottolinea la lettrice che ha fotografato gli imbrattamenti.

Che potrebbero ricevere la giusta punizione visto che la denuncia pare essere la conseguenza inevitabile: «Mio marito si occuperà di questo aspetto», assicura la lettrice indignata.

lettore tio/20minuti
Guarda tutte le 12 immagini
Commenti
 
matteo2006 1 sett fa su tio
Sanzioni esemplari, pulizia a viso scoperto con al rsi che ti filma MA dove è finito il buon senso che 4 ragazzi hanno fatto la stupidata e morta li qualcuno pagherà stop. Per fortuna quando ho fatto anche io a suo tempo 30 anni orsono dei "graffiti" in questo stile quando avevo 12 anni mi sono preso le responsabilità pagato il dovuto e stop senza prendermi nessuna gogna mediatica; nonostante tutto ho continuato a studiare ho fatto il mio apprendistato lavoro da oltre 20 anni sono indipendente e autosufficiente pago le tasse e tutti contenti che ci sia un altro "buon" cittadino non è che 2 graffiti hanno fatto un teppista. Qui si esagera Signori non c'è più sopportazione di nulla e si porta tutto all'esasperazione. Va bene ci può stare fino ad un certo punto però, una denuncia per una cosa del genere 30 anni fa mai se lo sarebbero sognati i padroni dei muri imbrattati si richiedeva di pagare i costi e voilà anche dal municipio si evitavano. Che poi qui la denuncia parte da cittadini certo liberi ma anche liberi di farsi i fatti loro e lasciare che sia il municipio a fare i dovuti passi. In un paese di 1600 anime poi chi vuoi che sia stato.... bah mi fa più schifo questa intolleranza.
gigipippa 1 sett fa su tio
@matteo2006 Penso che la lista di chi 30 o 40 anni fa ha fatto delle bravate su e giù per il Ticino sia abbastanza lunga, .
shooter01 1 sett fa su tio
questi rifiuti fanno ciò che vogliono, tanto poi l'importante è dae la caccia alle "derive fasciste".
fildefer 1 sett fa su tio
quando si trovano i colpevoli, portarli in piazza per la lapidazione! Cosi che i prossimi ci pensano 2 volte!
Franco Barbato 1 sett fa su fb
Breaking news! Che notizie di m....
Elisa Minelli 1 sett fa su fb
Solo feccia della società.
Evry 1 sett fa su tio
Questo è il risultato delle TITTUBANZE da parte dei politici che mancano di rispetto verso tutti i cittadini contribuenti !!!! vergogna
ALC 1 sett fa su tio
Che triste! Datevi da fare a indentificare gli autori! Ma poi non date loro una stupida multa. Far pulire tutto quando fino all’ultimo cm in compagnia dei media e i loro visi scoperti. Un’intervista pubblica sarebbe anche interessante per tutti: capire come si può arrivare ad uno stato di frustrazione simile. Interessante tutti quanti!
Zarco 1 sett fa su tio
Denunciare non serve a nulla purtroppo !!tanto gli fanno il solletico , sentenze che fanno ridere/piangere
Alessandra Giorgi 1 sett fa su fb
Ma cos’hanno nel cervello questi bimbi minchia? Se dovessi beccarvi un giorno quella bomboletta ve la faccio ingoiare.
miba 1 sett fa su tio
C'è poco da commentare: semplicemente poveri dementi, né più né meno. Ma ancora più dementi sono i 6 che hanno messo il like positivo
sedelin 1 sett fa su tio
IGNORANTI SENZA ARTE Né PARTE, fannulloni che meritano di essere scovati per pulire il tutto con la lingua.
Zico 1 sett fa su tio
@sedelin se ce l'hanno con la polizia anche un pò sonistri: o no?
streciadalbüter 1 sett fa su tio
@Lavizzari:meglio con la lingua.
Nicklugano 1 sett fa su tio
Ecco l'effetto dell'erba, e Nussbaumer dice che è terapeutica… E la famosa mamma continua ad essere incinta !
gabola 1 sett fa su tio
@Nicklugano Ha fatto piu danni l'alcool e i superalcolici della canapa,fidati,solo che uno è legale l'altro no,sempre se il tutto si ferma alla canapa
sedelin 1 sett fa su tio
@Nicklugano l'erba non c'entra un cazzo.
Orso 1 sett fa su tio
@Nicklugano Si è colpa dell’erba:) caro nick come si vede che non sai nemmeno di cosa parli....... ! Per dire una baggianata simile si vede che non hai mai fumato, inalato, mangiato, toccato la canapa legale o non....e nemmeno ti sei mai preso la briga di leggere articoli, informarti o cercare di capire cosa è la canapa. :) ma noi amanti della canapa ti vogliamo bene lo stesso e saremmo felici se tu ci donassi 10 minuti del tuo prezioso tempo per leggere qualcosa. E ti ringraziano anche tutti i malati cronici che per alleviare i loro problemi si curano con canapa che oltre ad essere naturale al 100% in alcuni casi funziona meglio delle medicine. Ma ricorda che noi amanti della canapa ti rispettiamo lo stesso:)
Orso 1 sett fa su tio
@Nicklugano Da quello che scrivi mi fai capire che non hai usato, toccato, inalato, mangiato canapa. O magari non sai che 100 anni fa il ticino e pianura padana erano un immensa coltivazione di canapa. O magari non sai che le sigarette e l’alcol fanno più male della canapa. Ma sicuramente non hai mai letto articoli o testi sulla canapa. Ma i malati cronici che si curano con la canapa ti ringraziano e vogliono farti sapere che spesso stanno meglio con quella che certi farmaci chimici. Caro nicklugano.... noi tutti amanti della canapa vogliamo farti sapere che ti rispettiamo e ti ringraziamo per averci dato la tua opinione. Saremmo davvero felici se tu ci regalassi 10 minuti del tuo tempo per leggere qualcosa sulla cannabis. E vorrei anche dirti che il medico che hai nominato prima..... è pieno di pazienti che sono felicissimi della canapa:) saluti
Orso 1 sett fa su tio
@Nicklugano Ops ha caricato due volte:) scusate. Forse il sistema tio ha fumato cannabis.... Vabbe cosi si legge meglio. Hihihi
Danilo Polo 1 sett fa su fb
Sono anch'io un ragazzo (18 anni), sono anch'io un fumatore di Canapa, sono anch'io favorevole alla legalizzazione delle droghe leggere ma non per questo mi metto ad imbrattare (scrivendo cazzate) muri a caso. Se veramente volete fare del bene per questa pianta smettetela di comportarvi come persone senza cervello e fate qualcosa di concreto, una manifestazione o uno sciopero potrebbero essere delle belle idee. Non sprecate tempo/denaro in questa cazzate, che fate solamente del male a questa pianta.
Paolo Longoni 1 sett fa su fb
Non associate i writer a sti coglioni, perché tra le due categorie c'è una netta differenza... Giusto per capirci: https://www.facebook.com/cibooooo/
Luca Lavizzari 1 sett fa su fb
Paolo Longoni esattamente. Questi sono coglioni e gli altri (anche se in parte non sempre legale) sono artisti... ho visti muri che sono dei veri capolavori
Paolo Longoni 1 sett fa su fb
Il ragazzo che ho postato oltretutto copre solo delle scritte già fatte, quindi viene più o meno tollerato, in quanto non aggiunge nulla, semplicemente trasforma uno scarabocchio (o un simbolo politico) in un pezzo di formaggio, una mela, un'anguria...
dan007 1 sett fa su tio
Un segno di inciviltà andiamo di pari passo con l’Italia
Luca Lavizzari 1 sett fa su fb
Farglieli pulire con lo spazzolino da denti. Che ragazzini idioti...
GI 1 sett fa su tio
ne prendessimo uno.....la bomboletta se la ingoierebbe al pari del pennarello......
Zarco 1 sett fa su tio
@GI Oramai, io ho perso la fiducia!! Non succederà nulla
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 02:51:55 | 91.208.130.86