Tipress (archivio)
BELLINZONA
09.08.2019 - 10:150
Aggiornamento : 12:22

A 180 chilometri all’ora senza patente, e pubblica tutto sui social

La vettura è stata sequestrata e sarà sottoposta a verifiche relative alla sua idoneità alla circolazione e alla sua potenza

BELLINZONA - Galeotti furono i social network. Un 24enne cittadino svizzero domiciliato nel Bellinzonese è stato fermato il 7 agosto grazie ad una segnalazione giunta alla polizia cantonale. 

Il giovane, nonostante la revoca della licenza di condurre a causa di ripetute gravi infrazioni, era al volante di una vettura sportiva di grossa cilindrata, di proprietà della compagna. 

L'intervento è scaturito dopo la segnalazione e dalle successive verifiche dei profili social del 24enne. Profili sui quali il giovane postava i suoi video alla guida, su strade ticinesi e di altri cantoni. 

Ad esempio, in una strada di valle, ha circolato a una velocità di oltre 180 chilometri orari in un tratto con il limite consentito di 80 chilometri orari, mettendo in grave pericolo la sua incolumità e quella degli altri utenti della strada, comunicano la polizia cantonale e il Ministero pubblico. 

Il giovane è stato denunciato al Ministero pubblico per guida senza autorizzazione e per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale. 

La compagna è stata invece denunciata per concessa guida e stato difettoso dei veicoli. 

La vettura è stata sequestrata e sarà sottoposta a verifiche relative alla sua idoneità alla circolazione e alla sua potenza.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 11:44:40 | 91.208.130.86