Tipress (archivio)
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
24 min
Con un cestino distrugge il parabrezza di un'auto
LUGANO
2 ore
In manette un ex direttore di banca
CONFINE
2 ore
Truffa ai danni di una malata di cancro, Proto a processo
CANTONE
2 ore
Veicolo contromano sull'A2
CANTONE
3 ore
Il rapporto dell’analisi dell’acqua? «Tendenzioso. Vuole solo creare allarmismo»
CANTONE
3 ore
Rivista Corner, un nuovo angolo di sport in Ticino
CANTONE
4 ore
A2-A13: Claudio Zali incontra l'USTRA
CANTONE
5 ore
Si voterà sulla legittima difesa
CANTONE
5 ore
Un giudice in più per il Tribunale penale cantonale
LUGANO
5 ore
«Già 3'000 firme per l'aeroporto»
LUGANO
5 ore
Barzaghi con i molinari: «Ha cantato anche lei “Borradori a testa in giù”?»
CENTOVALLI
6 ore
Una mattina di pausa per la Funivia Intragna-Pila Costa
LUGANO
6 ore
Presunto abuso edilizio a Caprino, scatta l'interrogazione al Governo
CANTONE
6 ore
Elicotteri militari, prosciolto l'imprenditore di Cresciano
ASTANO
6 ore
Moltiplicatore al 130% per evitare il tracollo finanziario
BELLINZONA
09.08.2019 - 10:150
Aggiornamento : 12:22

A 180 chilometri all’ora senza patente, e pubblica tutto sui social

La vettura è stata sequestrata e sarà sottoposta a verifiche relative alla sua idoneità alla circolazione e alla sua potenza

BELLINZONA - Galeotti furono i social network. Un 24enne cittadino svizzero domiciliato nel Bellinzonese è stato fermato il 7 agosto grazie ad una segnalazione giunta alla polizia cantonale. 

Il giovane, nonostante la revoca della licenza di condurre a causa di ripetute gravi infrazioni, era al volante di una vettura sportiva di grossa cilindrata, di proprietà della compagna. 

L'intervento è scaturito dopo la segnalazione e dalle successive verifiche dei profili social del 24enne. Profili sui quali il giovane postava i suoi video alla guida, su strade ticinesi e di altri cantoni. 

Ad esempio, in una strada di valle, ha circolato a una velocità di oltre 180 chilometri orari in un tratto con il limite consentito di 80 chilometri orari, mettendo in grave pericolo la sua incolumità e quella degli altri utenti della strada, comunicano la polizia cantonale e il Ministero pubblico. 

Il giovane è stato denunciato al Ministero pubblico per guida senza autorizzazione e per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale. 

La compagna è stata invece denunciata per concessa guida e stato difettoso dei veicoli. 

La vettura è stata sequestrata e sarà sottoposta a verifiche relative alla sua idoneità alla circolazione e alla sua potenza.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-16 23:02:15 | 91.208.130.87