Webcam Ti
Un lento rientro.
CANTONE
04.08.2019 - 17:320
Aggiornamento : 20:45

10 chilometri di coda al San Gottardo

I ritardi sono di due ore per chi viaggia verso Nord. La polizia suggerisce di usare la via alternativa del passo

AIROLO - Non è solo un week end di partenze, questo primo fine settimana di agosto. C’è anche chi le sue vacanze le ha già terminate, come testimoniano le code in direzione Nord sull’A2. 

Come ha segnalato il TCS, in particolare, sono finite le vacanze scolastiche in due Länder tedeschi (Berlino e Brandenburgo), molte famiglie sono quindi obbligate a fare ritorno incolonnandosi al portale sud del San Gottardo. Al momento vi sono 10 km di colonna, con possibili blocchi della galleria Piumogna. I ritardi sono di due ore.

La polizia suggerisce di usare la via alternativa del passo del San Gottardo. Questo fino alle 22 di questa sera, orario in cui le colonne dovrebbero diminuire.

Commenti
 
F.Netri 3 sett fa su tio
Sono code artificialmente create. Ma se nessuno reclama, vorrà dire che va bene così.
bimbogimbo 3 sett fa su tio
fate pagare il transito come tutti gli altri grandi valichi dei nostri vicini Europei e il problema è risolto. In questo modo non avremmo anche risolto l’idea malsana di aumentare la vignetta autostradale. Che ne pensate?
sedelin 3 sett fa su tio
@bimbogimbo giusto, bisogna lanciare un'iniziativa!
Giuseppe Condoluci 3 sett fa su fb
troppi veicoli dappertutto, non c'è soluzione, le case automobilistiche sfornano ogni giorno migliaia di automobili, dove pensate che vanno a finire in mare?
Stefano Carrer 3 sett fa su fb
Strano... non capita mai...😂
Quintino Antonio Corciulo 3 sett fa su fb
Chiamasi partenze intelligenti 😂😂😂😂😂
Andrea Delfini 3 sett fa su fb
Ma quello è solo la punta dell’iceberg... i lavori sul tratto stans - lucerna e la chiusura dell axelstrasse complicano parecchio il transito anche dopo il gottardo
Luigi De Giovanfrancesco 3 sett fa su fb
Beeeeeeeeeh🐑🐑🐑🐑🐑🐑🐑🐑🐑🐑🐑🐑🐑🐑
Ben8 3 sett fa su tio
4 corsie problema risolto
Stefanie Kuemin 3 sett fa su fb
Treni strapieni,tutti con zaino scarponi e puzzano di sudore turismo schifooo
Chris Taiana 3 sett fa su fb
Soliti pirloni
Bandito976 3 sett fa su tio
Piaciute le vacanze? Ora godetevi la colonna!
Laila Berger 3 sett fa su fb
Fate pagare il passaggio al tunnel! Poi vediamo se ci sono ancora tutte queste colonne!
Piero Conte 3 sett fa su fb
Rete stradale da quarto mondo
Alessandro Milani 3 sett fa su fb
Piero Conte concordo
Marina Marina 3 sett fa su fb
Piero Conte non son d'accordo. Nessun paese ha fatto un opera tanto colossale come il San Gottardo senza far pagare il transito. Sei mai passato per il traforo del Monte Bianco. È una vergogna il costo del biglietto.
Marina Marina 3 sett fa su fb
Passan tutti di qua.
Jvan Jurietti 3 sett fa su fb
Marina Marina Infatti è vergognoso che il passaggio dal San Gottardo sia "gratuito".
Laila Berger 3 sett fa su fb
Marina Marina brava! Infatti se lo facessero pagare farebbero una bella cosa e le code sarebbero molto meno!!
Arminda Armi 3 sett fa su fb
Jvan Jurietti VERGOGNOSO è il fatto che sia ad una canna unica ,con pericolo di scontro frontale. Poi quando : (spero presto ) ci saranno due gallerie ,una per ogni direzione di marcia ,anche se ad un unica corsia di marcia con a lato una corsia d emergenza, niente in contrario a far pagare il pedaggio..
Piero Conte 3 sett fa su fb
Marina Marina intendo la rete stradale ticinese in generale.non e' possibile metterci 40 minuti da bellinzona a locarno ecc.....
Ivan Wroble 3 sett fa su fb
Arminda Armi, è vero proprio vergognoso che sia solo ad una canna, ma ancora più vergognoso chi ha votato NO al raddoppio delle canne !!!! 👏👏👏👏...... complimenti !!!!
Matteo Carlo Angelo Giuffrida 3 sett fa su fb
imbarazzante per l'immagine della intera nazione!
Morena Berri 3 sett fa su fb
Sarebbe meglio consigliare il treno!!!!
Damiano Martano 3 sett fa su fb
Andate a cagare voi é il san gittardo
Fabrizio D'Auria 3 sett fa su fb
Dove vanno tutti ???
Elena Rusconi 3 sett fa su fb
Fabrizio D'Auria a casa!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-26 11:50:54 | 91.208.130.89