TiPress - foto d'archivio
MENDRISIO
24.07.2019 - 10:060
Aggiornamento : 10:21

Ladro minorenne fermato sul treno

Il 17enne aveva con sé diversi oggetti e denaro. Sono in corso gli accertamenti per stabilire l'eventuale coinvolgimento in altri furti commessi su territorio ticinese

MENDRISIO - Un 17enne è stato fermato lunedì mentre si trovava a bordo di un treno in territorio di Mendrisio. Il minorenne, rumeno residente in Romania, è sospettato di furto ripetuto e violazione di domicilio.

Il giovane - riferiscono la Magistratura dei minorenni, la Polizia cantonale e le Guardie di confine - è stato fermato da una pattuglia delle Guardie di confine poco dopo le 11. La successiva perquisizione ha permesso di rinvenire diversi oggetti e denaro, probabile "provento" di un furto.

Gli accertamenti in corso da parte della Polizia cantonale dovranno ora stabilire le responsabilità del 17enne in altri furti registrati recentemente nel nostro cantone.

L'inchiesta è coordinata dalla Magistratura dei minorenni.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-12 09:24:08 | 91.208.130.85