Rescue Media (archivio)
Gli inquirenti stanno indagando sulle abitudini sessuali della giovane.
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
49 min
De Rosa: «Inaccettabile un aumento delle casse malati»
CANTONE
1 ora
Sistemare via Chiesa in vista della cittadella della gioventù
BRIONE VERZASCA
1 ora
Suonano le sirene, ma è un falso allarme
LUGANO / ITALIA
2 ore
Una ditta luganese vuole assumere 400 persone a Napoli
MENDRISIO / CANTONE
4 ore
Tutti questi alberi verranno abbattuti?
AIROLO
4 ore
Cent'anni e non sentirli per Aldo Piccinonno
LOCARNO
4 ore
Cartelli illegali: «Il Municipio ha fatto una doppia figuraccia»
MENDRISIO
4 ore
Tre condanne e un arresto per i migranti passatori
CANTONE
5 ore
Abusi al Dss: la nomina fa discutere
LUGANO
6 ore
Campioni del mondo alla Lugano Bike Emotions
CANTONE
6 ore
Fungiatt dispersi in valle Morobbia, ma è un'esercitazione
CANTONE
7 ore
«Valera verde e senza chimica»
CONFINE / SVIZZERA
8 ore
Svizzero truffato. Il falso intermediario sparisce con la provvigione per lo chalet
CANTONE
10 ore
Aeroporto di Agno, continua l’emorragia di passeggeri
CANTONE
10 ore
Biscotti e abbonamenti "Binario 5" per gli studenti ticinesi
CANTONE / GERMANIA
12.07.2019 - 18:430

Giovane morta a Muralto, tre interrogatori a Berlino

La procuratrice Canonica Alexakis si recherà in Germania la prossima settimana. Rinvenute alcune tracce di sangue nella stanza d'albergo

MURALTO / BERLINO - L’inchiesta sulla giovane cittadina inglese morta lo scorso aprile a Muralto si “sposta” a Berlino. La prossima settimana - come riferisce la RSI - la procuratrice Petra Canonica Alexakis si recherà in Germania, dove la 22enne frequentava una nota discoteca, per interrogare tre suoi amici.

Gli inquirenti, in attesa dei risultati dell’autopsia, stanno indagando ora sulle abitudini sessuali della giovane, che secondo quanto raccontato dal compagno - arrestato con l’ipotesi di omicidio intenzionale - sarebbe morta soffocata a causa di un gioco erotico finito male.

Tracce di sangue - Nel frattempo dall’inchiesta sono però emersi alcuni nuovi dettagli. Le autorità hanno infatti rinvenuto nella stanza dell’Hotel “La Palma au Lac” alcune tracce di sangue del 29enne tedesco, che ha spiegato di essersi ferito con un bicchiere, continuando a ripetere che quella sera non vi fu alcun litigio tra lui e la compagna inglese.

5 mesi fa Ragazza morta al La Palma, il 29enne aveva «vari precedenti»
3 mesi fa Giovane morta in albergo, il 29enne resta in carcere
5 mesi fa Giovane morta in albergo, forse «un gioco erotico finito in tragedia»
5 mesi fa Giovane morta in albergo: era una 22enne inglese
5 mesi fa Giovane morta in albergo: fermato il compagno di stanza
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-17 22:29:06 | 91.208.130.85