Keystone (archivio)
MENDRISIO
12.07.2019 - 17:360

Pedopornografia, indagato per un filmato inviato su Instagram

L'uomo - un cittadino straniero sulla trentina - resta a piede libero ma il suo telefonino è stato sequestrato per accertamenti

MENDRISIO - Un cittadino straniero sulla trentina, residente nel Mendrisiotto, risulta indagato per il reato di pornografia per essere stato trovato in possesso di un filmato a carattere pedopornografico, rinvenuto sul suo smartphone, che era inoltre stato inviato a terzi usando la chat di Instagram.

Ne dà notizia la RSI, spiegando che la polizia è intervenuta mercoledì mattina presso il domicilio dell’uomo a seguito di una segnalazione. La procura ha disposto il sequestro del telefonino mentre nei confronti dell’uomo non sono stati ravvisati gli estremi dell’arresto.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 15:00:50 | 91.208.130.86