Police cantonale valaisanne
ITALIA / CANTONE
25.06.2019 - 19:480
Aggiornamento : 26.06.2019 - 07:18

Scomparso in Italia, è ricoverato in un ospedale di Berna

Il centauro della Provincia di Asti, transitato dal Ticino e di cui non si avevano notizie da domenica, è rimasto coinvolto in un incidente sulla Novena

LUGANO - Le coincidenze sono apparse da subito troppe. L'Harley nera, il giorno e l'orario di un incidente verificatosi domenica, attorno alle 15.30, sul Passo della Novena, combaciavano alla perfezione con i dati forniti nell'identikit di V.E., l'italiano scomparso dalla Provincia di Asti.

Una telefonata in polizia ed ecco che l'intricata vicenda si risolve: il 50enne è in effetti uno dei protagonisti del frontale tra due motociclette di cui ha riferito ieri la stessa polizia vallesana in un comunicato stampa. 

Di lui non si avevano più notizie da domenica, quando aveva lasciato la sua abitazione per fare un giro in moto in Svizzera. Dopo essere transitato dal Ticino, l’uomo aveva deciso di recarsi in Vallese. Qui, appunto, è rimasto coinvolto in un terribile incidente con un centauro tedesco, in seguito al quale è stato elitrasportato d'urgenza all'Inselspital di Berna.

L'uomo si trova in coma farmacologico e domani la moglie lo raggiungerà nella capitale. Non è ancora chiaro per quale ragione la polizia vallesana prima e l'ospedale bernese poi non abbiano preso contatto con i parenti del centauro. 

3 sett fa Scomparso dalla Provincia di Asti, potrebbe essere in Ticino
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-07-22 01:46:18 | 91.208.130.85