FVR / M. Franjo
+23
MESOCCO (GR)
14.05.2019 - 14:440
Aggiornamento : 17:32

La moto contromano in curva, lo scontro è inevitabile

Il centauro è stato ricoverato in ospedale. Avrebbe riportato ferite di media gravità

MESOCCO - C'è almeno un ferito nell'incidente verificatosi nel pomeriggio, poco prima delle 14, all'altezza della galleria Benabbia, in zona Mesocco.

Dalle prime informazioni raccolte, un veicolo con targhe germaniche stava procedendo in direzione San Bernardino quando un centauro 64enne, che viaggiava in senso opposto a bordo di una moto con targhe polacche, ha invaso la sua corsia in prossimità di una curva.

L'impatto è stato inevitabile. Sul posto è intervenuta un'ambulanza del SAM Grigioni che ha trasportato il motociclista all'ospedale di Bellinzona. Questi ha riportati ferite giudicate medio-gravi.

Si è reso necessario l'intervento dei pompieri dell'Alta Mesolcina e di due carrozzerie di servizio per il recupero dell'auto e della moto che nell'incidente sono andate distrutte.

La Polizia cantonale, invece, si è occupata della gestione del traffico e delle indagini di rito. La galleria del San Bernardino è rimasta chiusa per 30 minuti. A Mesocco il traffico leggero è stato deviato dalla Polizia Cantonale lungo la strada cantonale, mentre il traffico pesante è stato bloccato per circa 2 ore.

FVR / M. Franjo
Guarda tutte le 23 immagini
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-07 21:46:30 | 91.208.130.86