Tipress
MURALTO
08.05.2019 - 22:530

Inglese deceduta a Muralto, il padre si è costituito accusatore privato

Il compagno della ragazza è ancora in carcere, accusato di omicidio intenzionale, subordinatamente colposo

MURALTO - Il padre della 22enne inglese deceduta a Muralto, in una camera dell’albergo La Palma au Lac, si è costituito accusatore privato nel procedimento penale. Lo riporta la Rsi.

Ad oggi, il compagno della ragazza è ancora in carcere. Il 29enne tedesco residente nel canton Zurigo è accusato di omicidio intenzionale, subordinatamente colposo. Il ragazzo si dichiara innocente: a suo dire, la morte sarebbe una disgrazia avvenuta durante un gioco sessuale.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 04:54:45 | 91.208.130.86