Rescue Media
+30
CANTONE
05.05.2019 - 11:400
Aggiornamento : 18:17

Il vento continua a provocare danni

Non solo alberi sradicati, ma anche tettoie pericolanti e pannelli solari divelti. Alla Swissminiatur una pianta è stata abbattuta per evitare danni come quelli dello scorso anno

LUGANO - Il vento sta continuando a causare una serie di disagi, soprattutto nel Sottoceneri: piante divelte, ma anche tettoie pericolanti sono le principali casistiche registrate nelle prima parte della mattinata.

In particolare alcune piante sono cadute a Magliaso, Dino, Sigirino, Lamone, Curio e Braganzona. A Melide, all'interno della Swissminiatur, una pianta di grosse dimensioni pericolante è stata fatta cadere per evitare che potesse colpire la struttura (come già accaduto lo scorso anno).


Rescue Media

In via Industria a Cadempino, alcuni pannelli solari sono stati divelti dal vento e sono andati a colpire lo stabile adiacente, danneggiandolo.


Rescue Media

Un albero è caduto pure sulla strada Cantonale tra Pura e Curio, ostruendo la circolazione in entrambi le direzioni. Sul posto i pompieri di Novaggio per liberare il campo stradale.


Rescue Media

Anche nel Bellinzonese sono stati segnalati problemi con piante pericolanti a Sementina e Bellinzona.

Rescue Media
Guarda tutte le 30 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-24 01:17:06 | 91.208.130.86