Keystone
I carabinieri hanno avviato le indagini per risalire agli autori del tentato furto
CONFINE
20.04.2019 - 11:350

La banda del bancomat colpisce ancora

La cassaforte questa volta ha resistito. I ladri sono fuggiti a mani vuote

LUISAGO - Non c'è pace per i bancomat insubri. Al di qua e al di là del confine, da mesi, l'ormai soprannominata "banda del bancomat" sta colpendo indisturbata. Questa volta è stato preso d'assalto lo sportello della Bpm di Portichetto di Luisago.

Un boato nella notte. Come era accaduto anche in Ticino.  Il colpo - riferisce la Provincia di Como - è stato fortissimo, ma la banda ha dovuto fuggire a mani vuote. La cassaforte, infatti, ha resistito all’assalto.

I carabinieri hanno avviato le indagini per risalire agli autori del tentato furto.

4 mesi fa Bancomat sradicati con la scavatrice
4 mesi fa Altro colpo grosso in un bancomat Raiffeisen
4 mesi fa La banda dei bancomat colpisce ancora
5 mesi fa Nuovi boati nella notte, nuovi bancomat fatti esplodere
5 mesi fa Altro bancomat Raiffeisen fatto esplodere nella notte
5 mesi fa A fare il botto in tre: rubate alcune decine di migliaia di franchi
5 mesi fa Esplosione nella notte, svaligiato un altro bancomat
5 mesi fa E sono cinque: un altro bancomat Raiffeisen fatto esplodere nella notte
5 mesi fa Bancomat fatto esplodere nella notte
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-23 01:10:21 | 91.208.130.87