FVR / M. Franjo
L'automobilista è stato portato in Ospedale per dei controlli. Non si esclude il malore
+ 37
SAN VITTORE (GR)
17.04.2019 - 16:490
Aggiornamento : 18.04.2019 - 09:17

Finisce in bilico sul riale, liberato con la pinza idraulica

Automobilista in ospedale dopo lo schianto sulla Cantonale

SAN VITTORE - Per un soffio non è finito nel riale. A salvarlo, forse, è stata proprio la ringhiera che ha trattenuto quel tanto l'auto da evitarle l'ammollo.

L'incidente si è verificato attorno alle 15:30, sulla cantonale a San Vittore. Per cause da chiarire l'automobilista 77enne, che procedeva in direzione di Bellinzona, ha sbandato sfondando la protezione metallica. L'auto, a quel punto, si è ribaltata su un fianco finendo a pochi centimetri dall'acqua del ruscello di "Favera". Una posizione, questa, comunque scomoda e tale da richiedere l'intervento di 14 pompieri perché il veicolo venisse rimesso su strada. 

L'automobilsta, solo nell'abitacolo, è rimasto incastrato nel veicolo. Sono stati alcuni passanti a prestargli i primi soccorsi, fino all'arrivo dell'ambulanza del Moesano. Il 77enne è stato estratto dalle lamiere con l'utilizzo della pinza idraulica ed è stato trasportato all'ospedale Italiano di Lugano. Ha riportato ferite di lieve-media entità.

Sul posto sono intervenuti i pompieri della Bassa Mesolcina e la Polizia Cantonale dei Grigioni. L'auto, completamente distrutta, è stata infine recuperata dal carro attrezzi tramite una gru.

La dinamica dell'incidente è all'esame della polizia.

FVR / M. Franjo
Guarda tutte le 41 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-05-19 11:02:03 | 91.208.130.87