Tipress (archivio)
Il recente episodio di Novaggio
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
14 min
Deviazioni e chiusure per Lugano Bike Emotions
CANTONE
25 min
Al Ticino verrà consegnata una spina d’oro
LUGANO
40 min
Corteo degli autogestiti: «Un pericoloso precedente»
MASSAGNO
57 min
In cammino da 50 anni: progressi e sfide per le donne ticinesi
CANTONE
1 ora
Sfigurate dall'estetista: «Quanti casi in Ticino?»
MENDRISIO
1 ora
Il brutto tempo non ha fermato i Corni delle Alpi
LUGANO
1 ora
«Il Municipio gioca al piccolo ingegnere del traffico»
BELLINZONA
1 ora
Un chicco di riso per un sorriso
RIVA SAN VITALE
2 ore
4'000 golosi allo Street Food Village
LUGANO
2 ore
Banchina sul lungolago: «Un grave caso di malaedilizia?»
LUGANO
2 ore
La scherma paralimpica approda in Ticino
POSCHIAVO (GR)
3 ore
Previsti disagi per il "Bernina Gran Turismo"
BELLINZONA
3 ore
Vittima di un infarto a 21 anni: «Però oggi sorrido alla vita»
CANTONE
4 ore
Conti, legittima difesa e volti coperti: torna in aula il Gran Consiglio
BELLINZONA
4 ore
AET e AEM siglano un accordo di collaborazione
CONFINE
18.03.2019 - 18:020
Aggiornamento : 21:55

Nuovi boati nella notte, nuovi bancomat fatti esplodere

Due gli episodi, nel fine settimana, a due passi dal confine

VARESE - Esplodono nuovi bancomat. Questa volta oltre confine. L'ultimo episodio balzato agli onori delle cronache locali era quello di Novaggio. Ma la moda di far saltare in aria i distributori di banconote non sembra aver perso vigore. Ed ecco che a pochi chilometri dal confine, precisamente nel vicino Varesotto, negli scorsi giorni ben due bancomat sono stati fatti esplodere nella notte.

Il primo colpo è stato messo a segno a Samarate. La deflagrazione ha lasciato posto a una vera e propria devastazione. Il boato, sentito a chilometri di distanza, ha infatti distrutto gli interni della filiale bancaria e anche parte delle banconote. I malviventi? In fuga senza lasciare tracce. 

Alle 4 del mattino di domenica un nuovo boato. Questa volta in quel di Solbiate Arno. In questo caso sono state danneggiate anche delle auto parcheggiate fuori dalla banca. E, ancora una volta, i malviventi sono riusciti a fuggire. Con il bottino.

Se questi episodi siano o meno legati con gli analoghi colpi avvenuti in Ticino non è dato saperlo. Di fatto la modalità con cui sono avvenuti è la medesima.

6 mesi fa A fare il botto in tre: rubate alcune decine di migliaia di franchi
6 mesi fa Esplosione nella notte, svaligiato un altro bancomat
6 mesi fa E sono cinque: un altro bancomat Raiffeisen fatto esplodere nella notte
6 mesi fa Bancomat fatto esplodere nella notte
9 mesi fa Assalto al bancomat: «In 4 minuti erano già andati via»
9 mesi fa Un altro bancomat fatto esplodere nel Mendrisiotto
9 mesi fa Bancomat esploso: altri tre casi la notte prima
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-16 11:14:13 | 91.208.130.85