Tio.ch / 20 minuti
AMBRì
27.11.2018 - 13:200

Disordini durante Ambrì-Losanna, 39 decreti di accusa

Si tratta di 18 persone domiciliate in Ticino, 13 nel Canton Vaud, 6 in altri cantoni e 2 in Germania

AMBRì - Sono 39 i decreti di accusa emanati da Sostituto procuratore generale Nicola Respini in relazione ai disordini scoppiati a margine dell’incontro di hockey tra Ambrì e Losanna del 14 gennaio 2018; sette dei quali con rinvio a giudizio di fronte ad una Corte delle assise Correzionali in caso di opposizione.

Si tratta di 18 persone domiciliate in Ticino, 13 nel Canton Vaud, 6 in altri cantoni e 2 in Germania.

Le principali ipotesi di reato sono quelle di sommossa, violenza contro funzionari, danneggiamento e dissimulazione del volto.

9 mesi fa Disordini alla Valascia, fermate una dozzina di persone
10 mesi fa Scontri alla Valascia, spunta un video
10 mesi fa Disordini alla Valascia, un «attacco premeditato»
Tags
accusa
decreti
ambrì
disordini
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-09 21:14:43 | 91.208.130.86