Facebook (Polizia di Stato)
CONFINE
11.10.2018 - 14:150
Aggiornamento 16:12

Un cadavere nei boschi a due passi dal Ticino

Il ritrovamento è avvenuto questa mattina a Tavernola. Gli accertamenti sono in corso

TAVERNOLA - Un cadavere - apparentemente in avanzato stato di decomposizione - è stato trovato questa mattina nei boschi di Tavernola, nei pressi della comunità gestita dai Salesiani, a pochi chilometri dal confine ticinese.

Secondo quanto riferito dal Corriere di Como, il corpo dell’uomo è stato notato da un escursionista che ha immediatamente lanciato l’allarme. I soccorsi, arrivati sul posto con il personale medico del 118, hanno a loro volta allertato la polizia.

La squadra mobile della Questura di Como ha già avviato gli accertamenti, volti a chiarire sia le cause del decesso sia da quanto tempo il cadavere si trovasse nel bosco.

Potrebbe interessarti anche
Tags
boschi
cadavere
stato
tavernola
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-12-19 01:09:12 | 91.208.130.87