rescue media
LUGANO
08.03.2018 - 11:570
Aggiornamento 15:15

Urta lo scooter e fugge, fermato e denunciato l'automobilista

L'uomo è accusato di una lunga serie di reati

LUGANO - È un 45enne italiano, residente nel Luganese, il protagonista dell'incidente verificatosi ieri, in via Ruvigliana a Viganello, nel quale due persone sono state ferite. L'uomo, che aveva urtato uno scooter facendo cadere i passeggeri, non si era fermato per prestare loro soccorso.

A seguito degli accertamenti effettuati, però è stato identificato e successivamente interrogato. Dopo l'interrogatorio l'uomo è stato denunciato al Ministero pubblico per grave infrazione alla Legge federale sulla circolazione stradale, sospetta guida in stato di inattitudine, inosservanza dei doveri in caso di incidente e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti.

Fortunatamente la vita dei due feriti, una 46enne e un bimbo di 8 anni, non è in pericolo. La prima ha riportato una frattura alle costole, mentre il piccolo solo ferite lievi.

6 mesi fa Provoca un incidente e non si ferma, due scooteristi feriti
6 mesi fa Urta uno scooter e scappa: si cerca l'automobilista
Tags
scooter
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-23 20:42:58 | 91.208.130.87