Polizia Cantonale
CASLANO
23.02.2018 - 09:160
Aggiornamento : 12:14

Giamila è tornata a casa: «Sta bene»

Accompagnata dal fratello, la 21enne è rientrata da Saronno ieri sera. Mancava da Caslano dallo scorso 10 febbraio

CASLANO - Tutto è bene quel che finisce bene. Accompagnata dal fratello, Giamila è rientrata a casa da Saronno ieri sera per la felicità di mamma Dina e di tutti i suoi familiari. «La ragazza - specifica la Polizia Cantonale - si è presentata da noi e gode di buona salute».

La giovane - come riportato ieri da Tio.ch/20 minuti - si trovava nel Nord Italia a casa di un uomo sconosciuto. La sua scomparsa risaliva allo scorso 10 febbraio quando la 21enne aveva abbandonato il proprio domicilio per non farvi ritorno per 13 lunghi giorni. Fino a ieri sera. 

Per i familiari, dopo quasi due settimane di angoscia, l'incubo è finalmente finito.

 


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 11:34:03 | 91.208.130.86