Archivio Tipress
CANTONE
19.01.2018 - 20:310
Aggiornamento : 21:02

Caso Argo 1, la polizia aveva segnalato alcune lacune

Il Cantone era stato avvisato delle presunte irregolarità a carico dell'agenzia di sicurezza

BELLINZONA - Altra novità sul caso del mandato milionario affidato ad Argo 1 nel luglio del 2014. Secondo quanto anticipato da LiberaTv, la Polizia cantonale aveva infatti «effettuato controlli» e segnalato al Cantone «la mancanza delle necessarie autorizzazioni e di personale adeguatamente formato» quando l'agenzia di sicurezza «ottenne il mandato per la sorveglianza del centro asilanti di Lumino».

Il dettaglio riportato dal portale è stato rivelato dal Direttore del Dipartimento delle Istituzioni Norman Gobbi ieri sera durante una serata sul tema della sicurezza svoltasi a Paradiso.

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-23 02:57:54 | 91.208.130.86