ti press
BELLINZONA
13.11.2017 - 11:030
Aggiornamento : 13:05

Punti di sutura per il dipendente del Circo Knie

Pronto il tendone di riserva per la tappa di domani, a Locarno

BELLINZONA - Ha riportato ferite alla testa, subito curate con dei punti di sutura, il dipendente del Circo Knie rimasto ferito durante le operazioni di smontaggio del tendone, crollato a causa di una forte raffica di vento.

«La tenda si è gonfiata come un palloncino, quindi è crollata», riferiscono i fratelli Knie in un comunicato.

Se al momento i danni materiali non sono ancora quantificabili, dal circo rassicurano sul proseguimento del tour. Un nuovo tendone (arrivato dalla sede a Rapperswil) è in fase di montaggio per la prossima tappa ticinese, che si terrà domani alle 20:15, a Locarno.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-15 13:45:50 | 91.208.130.86