Wikipedia
Resti ritrovati in questi boschi.
CONFINE
12.03.2017 - 22:050

I resti di un corpo nei boschi di Re

Le spoglie potrebbero appartenere ad una donna triestina di 83 anni, dispersa dall'estate scorsa

RE - Alcuni resti di un corpo sono stati trovati oggi nei boschi di Re, nei pressi della dogana di Camedo che collega la Val Vigezzo alle Centovalli.

Le spoglie, in un avanzato stato di decomposizione, sono state rinvenute dalla polizia provinciale che stava perlustrando la foresta nei pressi di un ruscello. Dai primi elementi in mano alle autorità italiane - riportate dal portale Ossolanews - esse apparterrebbero a Veronica Bencic, una donna triestina di 83 anni scomparsa lo scorso Ferragosto.

Quel 15 agosto, l'anziana si trovava infatti al santuario di Re per un pellegrinaggio organizzato dal "Centro Volontari della Sofferenza" della sua città quando, dopo pranzo, scomparve nel nulla.

Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-10 05:39:14 | 91.208.130.87