TiPress
CONFINE
24.09.2016 - 10:220
Aggiornamento : 15:36

Maxi sequestro al valico di Brogeda, 17 kg di cocaina

La sostanza avrebbe fruttato oltre 3 milioni di euro sul mercato. In manette un 48enne croato, residente in Germania

COMO - I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Ponte Chiasso in collaborazione con i funzionari doganali, presso il valico autostradale di Brogeda, hanno sequestrato, nel pomeriggio di giovedì 22 settembre, 17,5 kg di cocaina, 10,1 kg di morfina e 60 grammi di marijuana.

La droga viaggiava nascosta all’interno di un ingegnoso doppiofondo, ricavato sotto il pianale del cofano posteriore di una SEAT Altea, guidata da un insospettabile quarantottenne di nazionalità croata, residente in Germania.

L'uomo è stato arrestato per traffico internazionale di stupefacenti. L'automobile su cui viaggiava è stata invece posta sotto sequestro assieme a quattro telefoni cellulari, 2 carte di credito e circa 1450 euro in contanti.

Una volta immessa sul mercato la cocaina, in virtù dell'elevato grado di purezza , sottolinea il Comando provinciale di Como in un comunicato, avrebbe fruttato oltre 3 milioni e mezzo di euro.

Commenti
 
Raff71 3 anni fa su tio
non fate commenti idioti, quando non sapete come stanno le cose.....la maggior parte di questi grossi fermi sono risultati di lunghe inchieste.
kavallo??STORT 3 anni fa su tio
Stranamente i blocchi significativo li fa sempre le autorità Italiane! Le nostre si fermano alla Domanda: quanta carne
manola 3 anni fa su tio
bene! ottimo direi!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-20 15:08:18 | 91.208.130.89