TiPress
CHIASSO
03.08.2016 - 10:490
Aggiornamento : 17:04

Burqa, arriva la prima multa a Chiasso

Sabato sera è stata inflitta una multa di 100 franchi a una donna kuwaitiana all’interno di un ristorante vicino al confine

CHIASSO - Se ne è parlato tanto, e sabato sera è arrivata la prima multa per l’infrazione della legge anti-burqa, o meglio per il divieto di dissimulare il volto nei luoghi pubblici.

La Polizia comunale, come riporta la Regione, è stata avvertita della presenza di una donna che indossava il burqa all’interno di un ristorante poco lontano dal confine. Alla donna, di nazionalità kuwaitiana, è stata comminata una multa di 100 franchi, e in seguito si è scoperta il viso.

 

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-28 16:04:24 | 91.208.130.86