LOSTALLO
28.01.2016 - 15:370
Aggiornamento : 16:00

Festa di carnevale rovinata a Lostallo

Un gruppo di giovani si sarebbe reso protagonista di provocazioni, risse e atti vandalici creando scompiglio nell'area adibita alla manifestazione

LOSTALLO - Minacce, violenze e danneggiamenti hanno rovinato la festa del carnevale, svoltasi sabato scorso a Lostallo. La polizia e il servizio di sicurezza del comune mesolcinese hanno avuto parecchio da fare per cercare di contenere il gruppo formato da alcuni giovani giunto dal Locarnese a bordo di un Autopostale. A riferirlo è la Rsi, aggiungendo che molto probabilmente sono gli stessi che si sono fatti notare per le loro intemperanze al carnevale di Soazza.

I giovani si sarebbero resi protagonisti di risse e atti vandalici che avrebbero provocato alcuni feriti. Uno di essi ha dovuto ricorrere alle cure ospedaliere a causa delle ferite riportate alla testa.

Egon Bristot, al suo primo anno in carica da presidente del Carnevale, deluso da quanto successo, sta pensando alle dimissioni.

In paese si è diffusa anche la voce che venerdì sera un'adoloscente sarebbe stata vittima di un tentativo di stupro all'esterno dell'area adibita alla festa.

Sono comunque soltanto voci. Infatti non vi sono conferme ufficiali.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-08 17:36:40 | 91.208.130.89