BALERNA
30.10.2015 - 10:360

Sequestrate 600 talee di canapa e due chili di marijuana

Un 29enne residente nel Mendrisiotto è stato arrestato lo scorso mercoledì

BALERNA - Mercoledì 28 ottobre un cittadino italiano di 29 anni residente nel Mendrisiotto è stato arrestato a Balerna dalla Polizia cantonale, in collaborazione con le Guardie di confine e le Polizie comunali di Chiasso, Mendrisio e Torre di Redde.

Nel corso della perquisizione dell'abitazione dell'uomo sono state rinvenute circa 600 talee di canapa frutto di coltivazione indoor, oltre a circa due chili di marijuana. L'ipotesi di reato nei suoi confronti è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Chiara Borelli.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-17 23:11:05 | 91.208.130.89