Foto tio.ch
CHIASSO
06.08.2015 - 12:240

"Nerd" chiamati a spremersi le meningi, arriva Hack the City

All'aperto è una prima nazionale. In palio premi complessivi per oltre 10mila franchi

CHIASSO - L’Associazione Promovimento Economico della Città di Chiasso (APEC) ha presentato stamane Hack the City, il primo hackathon all’aperto della Svizzera dove sviluppatori, designer, maker, imprenditori e tutti gli appassionati di tecnologia e innovazione possono realizzare idee e progetti. I partecipanti avranno a disposizione 48 ore, tra le 18.00 di venerdì 28 agosto e le 20.00 di domenica 30 agosto, in Piazza Indipendenza a Chiasso, per dare forma alle loro visioni imprenditoriali e tecnologiche.

I progetti, una volta ultimati, saranno presentati in un solo minuto di tempo ad una commissione di esperti: i migliori riceveranno premi in denaro del valore complessivo di oltre 10'000 franchi grazie a Tipiù, BancaStato, AGE e CP Start-Up. Inoltre, un premio speciale destinato a progetti in ambito multimediale sarà messo a disposizione da RSI Radiotelevisione Svizzera.

Sviluppare software o prototipi di hardware, ma non solo - "Anche gli economisti ad esempio possono partecipare per aiutare a sviluppare un'idea di business", ha spiegato la promotrice Barbara Vannin.

Chiasso vuole incoraggiare e sostenere tutti quei talenti che desiderano mettere a frutto la propria creatività e poter dare un riconoscimento a idee o progetti che hanno un potenziale per diventare future startup o imprese di successo. "Non è raro infatti che i team vincitori ad un hackathon continuino a portare avanti quanto iniziato durante la manifestazione. E anche chi non vince spesso riesce a mettersi in contatto con altre persone per crearsi opportunità di lavoro o di collaborazioni future", ha concluso Vannin.

Il target di persone attese è di 100 persone. La partecipazione all'evento costa 100 franchi ed è possibile iscriversi entro le 23:59 di mercoledì 26 agosto visitando il sito www.hackthecity.ch


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 22:43:45 | 91.208.130.87