Ti-Press / Francesca Agosta
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
13 min
Settimana di sole, nonostante qualche temporale
Previsto bel tempo, senza eccessiva calura. Mercoedì attesa una giornata "bagnata".
FOTO
BELLINZONA
4 ore
Auto divorata dalle fiamme in un parcheggio
L'incendio è divampato questa notte in una proprietà privata di Via al Maglio a Bellinzona.
LUGANO
14 ore
I docenti "silenziosi" finiscono in Procura
«Sapevano delle violenze, ma non hanno denunciato». La Pp Marisa Alfier vuole vederci chiaro
CANTONE
14 ore
«Le mascherine vanno indossate anche in ufficio»
Emergenza Covid, i rischi nascosti della trasmissione aerea. Christian Garzoni mette in guardia
CANTONE
20 ore
«Sospendiamo chi sapeva ma ha taciuto»
M. Robbiani chiede d'intervenire nei confronti dei docenti che non hanno segnalato le violenze subite da due allievi.
GORDOLA
20 ore
Trovato in gravi condizioni il 34enne scomparso
L'uomo di cui si erano perse le tracce il 3 luglio era rimasto vittima di una caduta sui Monti di Metri.
CANTONE
22 ore
Scossa sismica nel Sopraceneri
L'epicentro è stato localizzato dal Servizio sismico svizzero presso la Cima dell'Uomo.
CANTONE
1 gior
Fuori dalla quarantena: nessun sintomo per i giocatori
È terminato ufficialmente venerdì l'isolamento per i venti componenti di una squadra sottocenerina del calcio regionale.
CANTONE / URI
1 gior
Quaranta minuti di attesa al San Gottardo
Al portale nord della galleria si registravano quattro chilometri di coda questa mattina.
CANTONE
1 gior
A colloquio con due massoni, e le loro rivelazioni
Ne abbiamo incontrati due. Hanno rivelato ciò che accade nei gruppi massonici e chi sono. Qualcosa di inquietante è emerso
FOTO / VIDEO
LUGANO
1 gior
Il venerdì sera deserto della Foce
Prima serata di chiusura per lo sbocco del Cassarate. La zona sarà off-limits dopo le 20 anche domani e domenica
PORZA
1 gior
Qualche goccia di pioggia, un po' di sole... e spunta l'arcobaleno
La breve parentesi di temporale ha regalato uno spettacolo di colori in cielo
CANTONE
1 gior
Padre despota condannato a 8 anni
Il 48enne siriano è stato ritenuto colpevole di tre tentati omicidi intenzionali
CAPOLAGO
1 gior
I vecchi binari del Generoso hanno riaperto la chiesetta
Il restauro è stato finanziato con la vendita dei vecchi pali disseminati lungo il percorso che conduce in vetta
CANTONE
1 gior
La Galleria di Grancia è rimasta chiusa per «problemi tecnici»
È successo attorno alle 17:30 di questa sera per poi riaprire circa 15 minuti dopo con qualche disagio al traffico
CANTONE
1 gior
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
SONDAGGIO
CANTONE
1 gior
«Rilanciamo il turismo con un hovercraft tra Locarno e Bellinzona»
Una mozione UDC invita il Ticino a risollevare il settore con idee innovative
VEZIA
1 gior
Ecco come mantenere in vita i negozi di paese
Sono stati presentati i risultati di uno studio promosso dall'Ente regionale per lo sviluppo del Luganese
LUGANO
1 gior
Un giro di boa per la traversata ai tempi del coronavirus
La nuotata popolare avrà luogo il prossimo 23 agosto e la partecipazione è limitata ai residenti in Svizzera
CANTONE
1 gior
Poliziotti sotto tiro, il sindacato reagisce
Il sindacato Ocst funzionari di polizia segnala l'aumento di attacchi, fisici e verbali, contro le forze dell'ordine
CANTONE
1 gior
«Senza aiuti Covid, noi cliniche private costrette a licenziare»
«Abbiamo garantito il pieno supporto al Cantone nella gestione dell'emergenza Covid»
GORDOLA
2 gior
Chi ha aiutato Aurèle sulla via dei Monti Motti?
La polizia è in cerca dell'uomo che aveva aiutato Aurèle a ritrovare la via. Si è smarrito di nuovo.
CANTONE
2 gior
Furbetti dei crediti Covid: denunciati in 10
In Ticino la Procura indaga su una serie di presunti abusi sui prestiti garantiti dalla Confederazione
LUGANO
2 gior
Spaccio di coca, quattro arresti
In manette anche un 75enne. Sequestrati alcune decine di grammi
CANTONE
2 gior
In Ticino due contagi, e un nuovo ricovero
Sale ancora (ma di poco) il numero dei positivi nel nostro cantone. I decessi stabili a 350
CANTONE
2 gior
"Bolidi" rumorosi, scattano i controlli
La Polizia cantonale annuncia una campagna mirata sulle auto truccate. «Numerose segnalazioni»
CANTONE
2 gior
Oltre 14 milioni per sistemare fiumi e laghi
Obiettivo: rivitalizzare i corsi d'acqua, le rive dei laghi ed evitare le piene
LUGANO
24.07.2014 - 09:530
Aggiornamento : 23.11.2014 - 00:28

Un Primo di agosto collaudato

La Città celebrerà la Festa Nazionale secondo tradizione

LUGANO - La Città di Lugano celebrerà la Festa Nazionale secondo il tradizionale programma già collaudato da anni di esperienza. Gli appuntamenti ufficiali:

  • 06.00 I Tamburini Luganesi suoneranno la diana per tutta la popolazione del centro cittadino al ritmo incalzante delle bacchette.
  • 10.15 Le Autorità si ritroveranno davanti a Palazzo Civico (Municipio) in Piazza della Riforma e da lì, scortati dal Corpo dei Volontari Luganesi, raggiungeranno a piedi Piazza Indipendenza, dove alle 10.30 verrà posata la corona di alloro all’obelisco dell’Indipendenza quale omaggio alla storia Luganese.
  • 11.00 Si ritornerà quindi subito in Piazza della Riforma dove alle 11.00 la Filarmonica di Castagnola terrà un concerto.
  • Alle 18.00, in Piazza Manzoni suonerà la “Lüganiga Band”, storica guggen di Lugano, mentre al termine dei fuochi sempre in Piazza Manzoni si esibirà il gruppo “Hi-Fi Powertrio”, che proporrà un repertorio di musica Blues, Folk e Rock.
  • Il ritrovo serale delle Autorità e delle associazioni cittadine è fissato alle 20.30 in Piazza Battaglini e
  • in Via Nassa. Alle 20.45 il corteo muoverà poi lungo Via Nassa, Piazza Battaglini, Riva Vela,
  • Rivetta Tell, Via Canova, Piazza Manzoni per terminare in Piazza della Riforma. Il corteo sarà aperto da alcuni agenti della Polizia Comunale e della Polizia Cantonale, seguiti dalle società di servizio, dai Volontari Luganesi, dalle Autorità e dagli ospiti del Municipio di Lugano, e in seguito dal corteo degli enti e delle società cittadine. Chiuderà il corteo la Lüganiga Band.
  • Giunti in Piazza della Riforma, gli astanti potranno seguire il discorso ufficiale della Municipale On. Cristina Zanini-Barzaghi, e poi alle 21.45 il concerto della Civica Filarmonica di Lugano. Per finire alle 22.30 avrà luogo lo spettacolo pirotecnico.

Il lungolago di Lugano rimarrà chiuso al traffico veicolare dalle 20.30 alla 01.30. Le Autorità Comunali invitano la cittadinanza, gli ospiti e tutti gli interessati a partecipare a questa celebrazione della Festa Nazionale e ad accorrere quindi numerosi nel centro cittadino.

Le animazioni gastronomiche sul lungolago cittadino verranno offerte in diversi luoghi

  • Rivetta Tell: mercoledì 31 luglio dalle 18.00 alle 24.00, giovedì 1 agosto dalle 12.00 alla 24.00 e
  • sabato 2 agosto dalle 18:00 alle 24:00 ospiterà il grottino del Club Pescatori Lugano;
  • Piazza Manzoni: da mercoledì 31 luglio a sabato 2 agosto dalle 18.00 alle 01.00 sarà presente
  • il grottino dell’Associazione Carnevale Lugano;
  • Piazza Manzoni (accanto a fontana): giovedì 1 agosto dalle 18.00 alle 24.00 mescita
  • dell’associazione Nüm da Lügan;
  • Piazza Rezzonico: giovedì 1 agosto dalle 17.00 alle 24.00 sarà presente il grottino della
  • Società Ginnastica Lugano;
  • Piazza San Carlo: giovedì 1 agosto dalle 16:00 alle 24:00 ospiterà il grottino della Società
  • Canottieri Ceresio;
  • Piazza Battaglini: giovedì 1 agosto dalle 16.00 alle 24.00 troverete il grottino dell’Hockey Club
  • Lugano;
  • Piazza Luini: giovedì 1 agosto dalle 18.00 alle 24.00 verrà allestito il grottino del Gruppo Feste
  • San Pietro Pambio.

La Società Navigazione Lago di Lugano organizzerà dei battelli-tribuna per dar modo di assistere allo spettacolo pirotecnico dall’interno dell’avvenimento, coinvolgendo maggiormente il pubblico e da un diverso punto di vista. Gli imbarchi inizieranno alle ore 20.30 da Lugano e Paradiso. Per informazioni tel. 091 971 52 23 .

Alcune indicazioni da parte della Polizia della Città di Lugano - Il lungolago verrà sbarrato come da consuete disposizioni per la chiusura estiva, dalle ore 20.30 alle ore 01.30, con le relative deviazioni. Saranno sbarrate alla circolazione anche la Via Magatti, Via Albrizzi, Via della Posta e Via Nizzola. Si raccomanda vivamente l'uso dei mezzi pubblici o dei taxi per recarsi in città.

Si indicano, comunque al pubblico le seguente possibilità di parcheggio: 

  • 1. Per chi proviene dall’uscita autostradale Lugano-Sud e da Ponte Tresa lungo la Via Riva: P+R Fornaci, Autosilo Central Park, Autosilo LAC, parcheggio Via Maraini/Via Tassino, Autosilo Motta, P+R FFS; 
  • 2. Per chi proviene da Ponte Tresa lungo la Via Sorengo e dall’uscita autostradale Lugano-Nord lungo la Via Besso: Parcheggio Ex Pestalozzi, Autosilo Bettydo, Autosilo in Piazza Pelli,
  • Autosilo Balestra, Autosilo Piazza Castello, Parcheggi al Lido e al Campo Marzio;
  • 3. Per chi proviene da Massagno lungo la Via San Gottardo: P+R FFS Nord, Parcheggio allo
  • Stadio di Cornaredo e alla Gerra;
  • 4. Per chi proviene da Canobbio: Parcheggio allo stadio di Cornaredo e alla Gerra;
  • 5. Per chi proviene da Pregassona, Viganello e Gandria Parcheggio al Campo Marzio, allo Stadio
  • di Cornaredo e alla Gerra.

Si raccomanda vivamente di non posteggiare intralciando la normale viabilità. Non saranno tollerati veicoli: sui marciapiedi ostacolanti i pedoni, sulle linee vietanti la fermata, sui passaggi pedonali e sulle linee pre-pedonali, nelle aree d'intersezione o nella zona pedonale. Nei casi gravi si procederà con la rimozione forzata.

I servizi pubblici verranno potenziati per l’occasione: La TPL SA conferma che, dato il forte flusso di spettatori alla manifestazione, il servizio verrà potenziato: l’ultima partenza dal Centro-Città verso tutti i capolinea è prevista alle ore 00.15. Anche la funicolare Lugano-Stazione FFS funzionerà sino alle ore 00.30. Data la chiusura del Lungolago dalle 20.30 alle 01.30, le corse delle linee 1 e 4 effettueranno un percorso alternativo. In caso di cattivo tempo, e quindi del rinvio dello spettacolo pirotecnico, tali disposizioni restano valide per il giorno seguente o data stabilita dal Dicastero Turismo. Si provvederà inoltre a darne annuncio tramite il no. 1600 e a tutti gli organi d’informazione. Gli organizzatori ringraziano tutti i servizi della Città di Lugano, AIL e Lugano Turismo per il generoso contributo in occasione delle celebrazioni della Festa Nazionale e dello spettacolo pirotecnico.

Spettacolo pirotecnico - Anche nel 2014 il lungolago cittadino e le colline circostanti Lugano rimarranno abbagliati dall’imponente spettacolo pirotecnico che la ditta Hans Hamberger AG ha preparato appositamente per il golfo luganese. La ditta Hamberger si propone per la quarta volta sulla scena cittadina con sorprese e grandi novità. A partire dalle 22.30 dopo i tradizionali tre colpi “scuri” di avviso d’inizio spettacolo, il cielo sarà quindi illuminato quasi a giorno dal lancio di fuochi e razzi per la durata di circa mezz’ora.

I fuochi verranno lanciati da cinque chiatte piazzate a trecento metri dalla riva, fatto che permetterà di creare dei quadri diversi con lanci sincronizzati per una maggiore enfasi dell’effetto OLA, la cui resa renderà più ampio il campo d’azione. Il lancio da queste chiatte sarà a volte verticale a ventaglio, quindi fino a cinque postazioni. I calibri usati per queste granate aeree vanno da 75 a 300 mm per un totale di circa ca. 28’000 colpi. I fuochi d’artificio saranno suddivisi in 5 titoli: Forza Svizzera, Giardino tropicale, Isola delle Palme, Gioco delle figure, Magia floreale e Maggiociondolo, ognuno con carattere diverso e con effetti molto variegati. Dal classico binomio rosso-bianco, attraverso mazzi di fiori, palme, anelli e stelle e bombe clindriche, sarà un percorso tutto da scoprire.

Si prospetta, infine, un finale molto intenso dove, naturalmente, non può mancare l’effetto acustico. A produrre tutto questo spettacolo saranno 2 artificieri coadiuvati da otto aiutanti, che monteranno tutta la struttura in tre giorni di lavoro utilizzando 5 km di filo elettrico e centinaia di metri di plastica per coprire le granate (in modo da poterli accendere anche in caso di pioggia). L’accensione avrà luogo a distanza tramite radiocomando e nessun artificiere sarà a bordo delle chiatte; il tutto verrà coordinato dal responsabile tecnico, il signor Heim della Hamberger SA Il Dicastero Turismo della Città di Lugano ringrazia per la preziosa collaborazione nell’organizzazione dello spettacolo pirotecnico la Polizia della Città di Lugano, la Polizia del Cantone Ticino, la Polizia lacuale, la Società Svizzera Salvataggio, il Corpo Pompieri nonché i Servizi cittadini coinvolti e l’AIL SA.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-12 12:45:26 | 91.208.130.89