CANTONE
02.12.2013 - 11:350

La Posta dà una mano a Babbo Natale e Gesù Bambino

CHIASSO - "Caro Gesù Bambino", "Caro Babbo Natale": iniziano così le migliaia di letterine dei bambini che, ogni anno, si augurano di trovare sotto l'abete un regalo speciale. Come ogni anno, anche stavolta Gesù Bambino e Babbo Natale possono contare sul prezioso aiuto della Posta.

Fino alla fine dell'anno, un'affiatata squadra di collaboratori della Posta sarà incaricata di inviare a ogni bambino una letterina di risposta con un racconto e un regalino. Lo scorso anno, sono state ben 17 149 le letterine giunte da tutta la Svizzera e dall'estero.

La Posta inoltrerà le letterine alla squadra formata dai suoi cinque collaboratori nella filiale natalizia di Chiasso. Successivamente, le letterine con gli indirizzi più fantasiosi saranno inviate alla succursale svizzera dell'ufficio postale di Babbo Natale a Rovaniemi, in Finlandia.

Potrebbe interessarti anche
Tags
babbo
bambino
babbo natale
natale
posta
letterine
gesù bambino
gesù
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-20 01:27:24 | 91.208.130.87