Immobili
Veicoli

CANTONE / CONFINERestrizioni Covid: nella fascia di confine non cambia nulla

15.12.21 - 10:35
Le nuove regole in vigore da domani non si applicano ai frontalieri, per i quali si mantengono le deroghe in vigore.
tipress
Restrizioni Covid: nella fascia di confine non cambia nulla
Le nuove regole in vigore da domani non si applicano ai frontalieri, per i quali si mantengono le deroghe in vigore.
Lo stesso vale per gli spostamenti nella fascia di confine entro i 60 chilometri.

LUGANO - Da domani, 16 dicembre, entra in vigore la nuova ordinanza del ministero della Sanità italiano. Sono state introdotte nuove regole per gli spostamenti tra gli Stati, ma queste non vanno a modificare le deroghe attualmente applicate per la zona di confine.

Il nuovo regolamento non si applica infatti ai lavoratori frontalieri e lo stesso vale per gli spostamenti nella fascia di confine entro i 60 chilometri.

L'ordinanza prevede cinque giorni di quarantena per chi arriva in Italia da uno stato europeo e non è vaccinato, mentre per chi è vaccinato basta un tampone o un test rapido negativo.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE TICINO