Immobili
Veicoli
Ti Press
LUGANO
04.12.2020 - 11:340

Molte novità per il trasporto pubblico cittadino

Con il cambio d'orario del 13 dicembre il servizio della TPL verrà potenziato.

LUGANO - Dal 13 dicembre scatterà per la TPL il consueto cambio orario che coinciderà con l’introduzione di importanti novità nel servizio. Estensione dell’orario, frequenze aumentate e maggiore capillarità saranno le coordinate principali nell’offerta del trasporto pubblico cittadino per cui la TPL si stava preparando da tempo.

Più frequenza - In un’ottica di potenziamento dei collegamenti con le stazioni ferroviarie, le frequenze dei bus sono state aumentate per le linee principali (1, 2, 3, 4, 5, 6, 7) con corse ogni 15 minuti anche in orario serale e nei giorni festivi. Significativi aumenti di frequenza sono stati definiti per alcune linee: sulla linea 3, dal lunedì al venerdì, alle fermate passerà un bus ogni 7/8 minuti negli orari di punta del mattino e della sera; stesso discorso anche per la linea 6, con bus ogni 10 minuti negli orari di maggior utilizzo, e per la linea 5, con bus ogni 10 minuti per tutta la giornata. Anche per la funicolare Lugano-Stazione FFS vi sono cambiamenti in vista con l’estensione del servizio fino alle 00:15.

Più capillarità - Altra novità riguarda una maggiore capillarità del servizio realizzata con l’introduzione di nuovi percorsi e fermate: la linea 4 potrà contare su un nuovo percorso da Canobbio Stazione al capolinea Comano, Studio TV, con fermate intermedie Comano Rotonda, Cureglia Rotonda; per la Linea S è prevista l’estensione fino al capolinea Piano Stampa, con l’inserimento del tratto Canobbio Mercato Resega - Ponte di Valle - Maglio - Farera.

Miglior fruibilità - Modifiche anche sui tragitti per una migliore fruibilità del servizio. La linea 1 seguirà lo stesso percorso in andata e ritorno, passando sempre per Paradiso Stazione Scuole - Paradiso Stazione - Paradiso, La Sguancia; il tratto Brentino - Geretta - Fontana non sarà più servito dalla linea 1 bensì dalla linea 2. La linea F sarà sostituita dalla linea 1. Alcune linee saranno suddivise in due tracciati ben distinti, agevolando così l’utente nell’identificazione della direzione del bus in arrivo alla fermata: la linea 8 sarà suddivisa in due tracciati, ovvero nella linea 17 (tracciato compreso tra P+R Fornaci - Pazzallo Scuole Fano) e nella linea 18 (tracciato con partenza e capolinea P+R Fornaci, passando per Pambio, Noranco, Scairolo); la linea 16 sarà suddivisa in due tracciati, serviti rispettivamente dalle linee 15 (direzione Breganzona) e 16 (direzione Cortivallo).

Alla Fermata Lugano Centro si segnala un importante cambiamento circa la partenza degli autobus che, alla sera e nei giorni festivi, non avverrà più ad orario cadenzato ai minuti 15 e 45 di ciascuna ora, bensì ogni mezzo partirà secondo il proprio orario.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-28 13:07:22 | 91.208.130.87