TiPress - foto d'archivio
CANTONE
16.10.2020 - 09:410
Aggiornamento : 13:47

112 nuovi casi di coronavirus in Ticino

Negli ospedali sono state ricoverate altre quattro persone, uno più di ieri si trova ora in cure intense

Da inizio pandemia 4'245 ticinesi sono risultati contagiati dal virus.

BELLLINZONA - Ben 112 persone sono risultate positive al tampone nelle ultime ventiquattro ore. Un numero così alto di contagi giornalieri non si registrava dal 31 marzo (erano 129). Da inizio settimana sono 351 i nuovi casi di Covid-19 (13 lunedì, 45 martedì, 102 mercoledì, 79 ieri). 

Attualmente negli ospedali ticinesi per il virus sono ricoverate 18 persone, 4 più di ieri. Due si trovano nel reparto di cure intense (+1 da ieri) e uno di loro è intubato.

Da inizio pandemia (era il 25 febbraio quando in Ticino fu scoperto il primo caso) 4'245 persone sono risultate contagiate dal coronavirus. Purtroppo, ci sono stati anche 351 decessi, l'ultimo martedì dopo quattro mesi senza morti da Covid-19. Le strutture ospedaliere hanno finora curato e dimesso 937 pazienti.

E ieri sera il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) ha comunicato di un caso di coronavirus presso la residenza Don Guanella di Maggia. Si tratta del secondo caso (dopo l'estate) in casa anziani (il primo è del 9 ottobre, nella residenza Solarium di Gordola).

Ieri in conferenza stampa da Berna il Consiglio federale ha ribadito la volontà di lasciare in mano ai Cantoni la gestione della pandemia, senza escludere però delle strategie condivise da applicare. Si è parlato di «situazione seria» e «preoccupante», così come della necessità di «prevenire un secondo lockdown».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-21 04:21:43 | 91.208.130.85