Tipress
La Carità resta l'ospedale cantonale dedicato al Covid-19.
ULTIME NOTIZIE Ticino
CANTONE
5 ore
A colloquio con due massoni, e le loro rivelazioni
Ne abbiamo incontrati due. Hanno rivelato ciò che accade nei gruppi massonici e chi sono. Qualcosa di inquietante è emerso
FOTO / VIDEO
LUGANO
7 ore
Il venerdì sera deserto della Foce
Prima serata di chiusura per lo sbocco del Cassarate. La zona sarà off-limits dopo le 20 anche domani e domenica
PORZA
8 ore
Qualche goccia di pioggia, un po' di sole... e spunta l'arcobaleno
La breve parentesi di temporale ha regalato uno spettacolo di colori in cielo
CANTONE
10 ore
Padre despota condannato a 8 anni
Il 48enne siriano è stato ritenuto colpevole di tre tentati omicidi intenzionali
CAPOLAGO
10 ore
I vecchi binari del Generoso hanno riaperto la chiesetta
Il restauro è stato finanziato con la vendita dei vecchi pali disseminati lungo il percorso che conduce in vetta
CANTONE
11 ore
La Galleria di Grancia è rimasta chiusa per «problemi tecnici»
È successo attorno alle 17:30 di questa sera per poi riaprire circa 15 minuti dopo con qualche disagio al traffico
CANTONE
11 ore
Radar sull'attenti in quattro distretti
L'elenco dei rilevamenti della velocità previsti per la prossima settimana
SONDAGGIO
CANTONE
11 ore
«Rilanciamo il turismo con un hovercraft tra Locarno e Bellinzona»
Una mozione UDC invita il Ticino a risollevare il settore con idee innovative
VEZIA
12 ore
Ecco come mantenere in vita i negozi di paese
Sono stati presentati i risultati di uno studio promosso dall'Ente regionale per lo sviluppo del Luganese
LUGANO
13 ore
Un giro di boa per la traversata ai tempi del coronavirus
La nuotata popolare avrà luogo il prossimo 23 agosto e la partecipazione è limitata ai residenti in Svizzera
CANTONE
14 ore
Poliziotti sotto tiro, il sindacato reagisce
Il sindacato Ocst funzionari di polizia segnala l'aumento di attacchi, fisici e verbali, contro le forze dell'ordine
CANTONE
15 ore
«Senza aiuti Covid, noi cliniche private costrette a licenziare»
«Abbiamo garantito il pieno supporto al Cantone nella gestione dell'emergenza Covid»
GORDOLA
15 ore
Chi ha aiutato Aurèle sulla via dei Monti Motti?
La polizia è in cerca dell'uomo che aveva aiutato Aurèle a ritrovare la via. Si è smarrito di nuovo.
CANTONE
16 ore
Furbetti dei crediti Covid: denunciati in 10
In Ticino la Procura indaga su una serie di presunti abusi sui prestiti garantiti dalla Confederazione
LUGANO
17 ore
Spaccio di coca, quattro arresti
In manette anche un 75enne. Sequestrati alcune decine di grammi
CANTONE
18 ore
In Ticino due contagi, e un nuovo ricovero
Sale ancora (ma di poco) il numero dei positivi nel nostro cantone. I decessi stabili a 350
CANTONE
18 ore
"Bolidi" rumorosi, scattano i controlli
La Polizia cantonale annuncia una campagna mirata sulle auto truccate. «Numerose segnalazioni»
CANTONE
19 ore
Oltre 14 milioni per sistemare fiumi e laghi
Obiettivo: rivitalizzare i corsi d'acqua, le rive dei laghi ed evitare le piene
BLENIO
19 ore
Cosa si inventano in Val di Blenio
Una camera d'albergo mobile, per dormire sotto le stelle. Il progetto della capanna Gorda e di Svizzera Turismo
LUGANO/SREBRENICA
20 ore
«Quel terrore che mi inseguì fino a Chiasso»
È trascorso un quarto di secolo dal genocidio di Srebrenica, un testimone racconta ciò che accadde quei giorni
LUGANO
22 ore
Ristoratori ticinesi ottimisti
Uno studio di UBS parla di facile ripresa. GastroTicino: «Momento difficile per chi lavora con business e congressi».
AIROLO
22 ore
«Fermate quel mostro: interrate quei tralicci»
A Nante, in Leventina, un bosco rischia di essere distrutto da un progetto elettrico. Scoppia la rivolta.
CANTONE
1 gior
«Mascherine gratis sui mezzi pubblici»
Lo chiede il Partito socialista in una lettera aperta indirizzata al Governo ticinese
CANTONE
27.04.2020 - 11:140
Aggiornamento : 14:54

Un lento ritorno alla normalità, anche in ospedale

Le attività nei nosocomi cantonali riprendono in modo graduale: ecco cosa riapre, e cosa no.

L'ospedale La Carità di Locarno rimane la struttura di riferimento per i pazienti Covid-19. Il divieto d'accesso per i visitatori resta in vigore.

BELLINZONA - Riprende oggi in modo graduale negli Ospedali dell’Ente Ospedaliero Cantonale (EOC) l’attività stazionaria e ambulatoriale che l’emergenza Covid-19 aveva temporaneamente interrotto. La ripresa delle attività è in linea con le disposizioni del Consiglio federale e del Consiglio di Stato. Linee che consentono agli ospedali di riprogrammare gli interventi elettivi e le consultazioni ambulatoriali sospese due mesi fa. Questa ripresa - precisa l'Ente in una nota - sarà monitorata regolarmente affinché possa svilupparsi in modo coordinato e flessibile, in funzione della disponibilità del personale specialistico e dell’evolvere della pandemia». I pazienti che avevano dovuto rinviare l’appuntamento saranno ricontattati dal rispettivo ospedale per fissare una nuova visita.

Cosa riapre - Saranno riaperti i blocchi operatori dell’Ospedale Civico di Lugano, dell’Ospedale San Giovanni di Bellinzona e dell’Ospedale Beata Vergine di Mendrisio. «In questi ospedali - precisa l'EOC - è prevista l’attivazione graduale dei blocchi operatori e la riapertura sarà costantemente adattata in funzione delle risorse a disposizione e dell’evoluzione della pandemia Covid-19». Gli interventi delle categorie multi-disciplinari e complesse saranno invece programmati al Civico di Lugano e al San Giovanni di Bellinzona. Negli ospedali è inoltre prevista la ripresa dell’attività ambulatoriale e i pazienti saranno contattati dall’ospedale dove era stato loro fissato l’appuntamento prima dell’interruzione dell’attività dovuta all’emergenza Covid-19.

Cosa non riapre - Restano chiusi i blocchi operatori per pazienti non-Covid della Carità di Locarno. «La struttura rimane l’ospedale di riferimento per i pazienti Covid e per la relativa chirurgia elettiva urgente». Anche il blocco operatorio dell’Ospedale Italiano di Lugano resterà chiuso, perché il personale specialistico necessario è tuttora impegnato nei trattamenti legati al coronavirus. «L’eventuale riapertura dei blocchi operatori per pazienti non-Covid di questi due ospedali - precisa ancora l'EOC - sarà rivalutata nella prima metà di maggio».

Rispetto delle misure di precauzione - La ripresa delle attività negli ospedali potrà avvenire nel rispetto delle precauzioni emanate dalle autorità sanitarie, in particolare l’igiene delle mani, il mantenimento della distanza sociale fra le persone e l’uso delle mascherine. Rimane invece in vigore il divieto di accesso agli ospedali per tutti i visitatori.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Angelo Ige Maccarinelli 2 mesi fa su fb
Buongiorno qualcuno mi sa dire se l’ospedale di Faido riaprono per la riabilitazione?
Mariangela Bionda 2 mesi fa su fb
Pochi portano la mascherina forse nei cantieri e più difficile ne ho visti pochi provvisti
Papy Krishnasamy 2 mesi fa su fb
pero il morte ancora no tutti giorni stese cifre.come si po dire tornata anormalità
Alex Crippa 2 mesi fa su fb
Quando dicono che fanno i controlli è come quando danno i dati della disoccupazione
Nunzia Conte Iorio 2 mesi fa su fb
Mio figlio che lavora infermiere dice che è troppo presto
Davide Bergami 2 mesi fa su fb
giusto
Arminda Armi 2 mesi fa su fb
Marisa Spruzzola 2 mesi fa su fb
Speriamo 🌈 almeno un po’ di respiro anche per tutti i medici infermieri ecc anche se non abbasseranno la guardia sicuramente e ancora grazie di ❤️
Davide Bergami 2 mesi fa su fb
con calma già vedo parrucchieri senza mascherine sia loro che clienti controlli?
Silvana Scotti 2 mesi fa su fb
Davide Bergami queste cose vanno segnalate
Filippo Guscetti 2 mesi fa su fb
Davide Bergami 117
Davide Bergami 2 mesi fa su fb
grazie
Vinnie Brega 2 mesi fa su fb
Segnalatori infami. Da piccoli ricordavate i compiti da correggere ai professori, sicuro.
Davide Bergami 2 mesi fa su fb
Vinnie Brega cosa vorrebbe dire?
Vinnie Brega 2 mesi fa su fb
Chi non fuma in compagnia non è figlio di Maria.
Davide Bergami 2 mesi fa su fb
Vinnie Brega in queste cose non cé da fare ironia in più che hanno aperto non seguono direttive
Miky Pezzani 2 mesi fa su fb
Bisogna assolutamente segnalare queste cose altrimenti torniamo punto e a capo. Basta impegnarsi in po'..
Johnny Barudoni 2 mesi fa su fb
Ma oggi? Lunedi?
Davide Bergami 2 mesi fa su fb
Johnny Barudoni si son tutti aperti
Johnny Barudoni 2 mesi fa su fb
Davide Bergami il mio apre domani
Viviana Macchi 2 mesi fa su fb
Segnalate😡😡😡
Ivana Kohlbrenner 2 mesi fa su fb
Vinnie Brega tutti devono segnalare chi non lo fa è omertoso e i direttamente responsabile di eventuali contagi
Vinnie Brega 2 mesi fa su fb
Ivana Kohlbrenner io ce lo dico sempre acCocchi kuando vedo gente che respira fuori di casa!
Vinnie Brega 2 mesi fa su fb
Ivana Kohlbrenner 2 mesi fa su fb
Vinnie Brega la coscienza l abbiamo tutti faccia quello che meglio crede
Escavo Ovacse 2 mesi fa su fb
Davide Bergami , la DDR non esiste più!!! Omertà !!!
Sandra Rezzonico 2 mesi fa su fb
Ma a me sembra davvero strano , da quel che vedo e sento tutti si impegnano tanto per fare le cose per bene , se davvero qualcuno sgarra bisogna segnalarlo. Certo che andare in giro a fare gli spioni non è una cosa di cui vantarsi ma del resto non è corretto che chi sgarra la passa sempre liscia e la dobbiamo pagare tutti ancora a causa di gente menefreghista!
Vinnie Brega 2 mesi fa su fb
Ivana Kohlbrenner si, lo faccio! Segnalo tutto a Cocchi! 👀
Ivana Kohlbrenner 2 mesi fa su fb
Vinnie Brega ognuno ha una coscienza faccia quello che ritiene onesto e non ha bisogno di renderlo pubblico .....
Vinnie Brega 2 mesi fa su fb
Ivana Kohlbrenner l’onestah prima di tutto! Cocchi ci vede tutti! 👀
Ivana Kohlbrenner 2 mesi fa su fb
Vinnie Brega no no non vede
Sylvie Knuchel 2 mesi fa su fb
Humm
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-11 04:42:17 | 91.208.130.87