Guardia di Finanza
CONFINE
11.04.2020 - 08:200
Aggiornamento : 09:22

Da Monaco al lago di Como per il compleanno: denunciati

La giovane coppia è stata posta in isolamento fiduciario

MENAGGIO - Una giovane coppia di Monaco di Baviera è stata denunciata e posta in isolamento fiduciario nella tarda serata di venerdì a seguito di un controllo effettuato dalla Guardia di Finanza di Menaggio nell'ambito dei controlli finalizzati al contenimento della diffusione del coronavirus.

I due - si legge oggi in una nota delle Fiamme Gialle - sono stati identificati a bordo di un minivan con targa tedesca. Interrogati sullo spostamento, in un primo momento hanno riferito di essere in viaggio per assistere la madre del ragazzo giunta a Menaggio circa un mese prima per motivi turistici e poi rimasta in seguito bloccata in Italia, a causa dell’entrata in vigore dei provvedimenti restrittivi.

La versione fornita dai giovani non ha però retto al sopralluogo effettuato dalla Polizia locale presso l'abitazione di proprietà del giovane sul lago di Como. Di fronte all'evidenza, la coppia ha ammesso che il vero scopo del viaggio era unicamente quello di una romantica "fuga d'amore" per festeggiare il compleanno del ragazzo.

La coppia di turisti è stata posta in isolamento fiduciario con effetto immediato (con l'obbligo di permanere al domicilio). I due sono inoltre stati sanzionati per l'ingresso sul suolo nazionale italiano senza giustificato motivo e denunciati per le false dichiarazioni rese all'autorità.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-10-19 18:22:38 | 91.208.130.85