Tipress
LOSONE
03.04.2020 - 18:260

Misure fiscali a favore della popolazione e dell’economia

Il Municipio si allinea ai provvedimenti fiscali messi in atto dal Cantone per far fronte all’emergenza sanitaria

LOSONE -  

Il Municipio di Losone, considerata la situazione che stiamo vivendo, ha deciso che gli interessi di ritardo sui crediti fiscali, compresi gli acconti non ancora saldati, non saranno conteggiati tra il 1° marzo 2020 e il 30 settembre 2020. Durante questo periodo il tasso dell’interesse di mora sarà, quindi, dello 0%.

"Il Comune di Losone  - si legge in una nota stampa - confida nella responsabilità individuale di ognuno e nella solidarietà verso la comunità. Si desidera ringraziare tutti coloro che si impegneranno a rispettare le scadenze, ciò consentirà di assicurare l’erogazione dei servizi essenziali durante questa emergenza e di portare avanti in seguito le opere fondamentali per sostenere la popolazione e far ripartire l’economia".

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-25 06:18:53 | 91.208.130.85