Ti Press (archivio)
LUGANO
05.03.2020 - 06:290

Sull'A2 è iniziato il risanamento del viadotto Fornaci

I lavori dureranno almeno fino a giugno e il traffico sarà gestito con il sistema 3+1

La larghezza delle corsie è stata ridotta a 3.50 metri

LUGANO - Hanno preso avvio nella notte i lavori di risanamento e di rinforzo strutturale del viadotto Fornaci, il ponte dell'A2 situato all'altezza dello svincolo di Lugano Sud.

In direzione nord, il traffico verrà gestito per qualche mese (almeno fino a giugno) in base al cosiddetto sistema 3+1: una corsia di marcia verrà spostata sul quello che normalmente è l'asse nord-sud. Lungo circa un chilometro, la larghezza delle corsie è stata quindi ridotta a 3.50 metri.

Il tratto autostradale in oggetto era stato aperto al traffico nel 1968 e durante questi 50 anni di vita sono stati eseguiti soltanto degli interventi puntuali di risanamento. Attualmente non risultava più conforme alle vigenti normative, sia per l’età delle infrastrutture, sia per il costante incremento del volume di traffico che sta interessando questo tracciato.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-06 20:35:56 | 91.208.130.87