Ti-Press (Davide Agosta)
Sarebbero state chiuse anche senza le vacanze di Carnevale
+5
CAMPIONE D'ITALIA
24.02.2020 - 15:410
Aggiornamento : 18:25

Coronavirus, anche nell'enclave la scuola è chiusa

Si tratta di una delle misure preventive messe in atto dalla Regione Lombardia

CAMPIONE D'ITALIA - Un comune già svuotato negli ultimi mesi di parecchi contenuti - il Casinò su tutti - e da oggi pure senza scuola. A Campione d'Italia questa settimana ci sono le ferie di Carnevale (come in Ticino), ma nessuno studente sarebbe in ogni caso potuto andare a lezione. Su ordine della Regione Lombardia, per far fronte alla possibile epidemia di coronavirus, anche la sede della Scuola primaria "Maestri Campionesi" è stata chiusa.

Sospese - così come nel resto della regione - anche tutte manifestazioni «di qualsiasi natura, eventi e ogni forma di aggregazione in luogo pubblico o privato, anche di carattere culturale, ludico, sportivo e religioso, svolti sia in luoghi chiusi che aperti al pubblico».

«Bisogna tenera alta l'attenzione - ha giustificato il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana -. Dico no al panico, ma servono realismo e concretezza. Sono convinto che i provvedimenti assunti, che arrivano dopo consultazioni con esperti, scienziati e virologi per tentare di bloccare il contagio, siano sufficienti e corretti per raggiungere lo scopo».

Un invito, quello di evitare «ogni forma di aggregazione», che sembra essere stato colto alla lettera dagli abitanti di Campione. Il centro del paese e il lungolago apparivano oggi piuttosto deserti.

Ti-Press (Davide Agosta)
Guarda tutte le 8 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-03 09:23:06 | 91.208.130.89