tio/20min/Davide Giordano
LUGANO
17.02.2020 - 17:580

Cantiere in via Maraini: «Nessun pericolo»

La Città di Lugano fuga i dubbi sollevati la scorsa settimana da Sara Beretta Piccoli circa i rischi relativi alla presunta presenza di amianto

LUGANO - «Non c'è nessun pericolo per la salute della popolazione a seguito dei lavori il corso nello stabile in via Maraini». La Città di Lugano fuga i dubbi sollevati la scorsa settimana dalla Consigliera comunale Sara Beretta Piccoli che a tal proposito, temendo per la presenza di amianto, aveva preparato anche un'interpellanza.

«Nel cantiere - sottolinea l'ufficio stampa del Municipio - sono attualmente in corso i lavori preparatori che riguardano la rimozione di lastre in fibrocemento presenti sul tetto dello stabile». «Prima di procedere con l’allontanamento delle lastre - spiega la nota stampa -, sono stati svolti i dovuti accertamenti ed è stata allestita una perizia per accertare la presenza di sostanze pericolose, a seguito della quale l’esperto ha fornito le raccomandazioni per procedere alla rimozione delle lastre contenenti amianto in totale sicurezza».

Le modalità di lavoro in atto sono dunque conformi alla scheda tematica della SUVA e la Città conferma che «non vi sono pericoli per la salute delle persone o per l’ambiente».

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-03-29 12:10:30 | 91.208.130.87