Immobili
Veicoli
Col casco in testa, a caccia delle buche killer
Davide Giordano Tio/20 Minuti
ULTIME NOTIZIE Ticino
LUGANO
2 ore
Due foreign fighters ticinesi, pentiti ma non troppo
Negli ultimi tre anni due ticinesi sono stati condannati per avere combattuto all'estero. Li abbiamo intervistati
CANTONE
8 ore
«Ma quindi casa tua è in affitto?», c'è una nuova truffa su WhatsApp
Che segue una analoga di poco meno di un anno fa. E il consiglio del Centro di cibersicurezza di Berna vale ancora
CANTONE
13 ore
Le api ticinesi stanno un po' meglio di quelle svizzere
I nostri apicoltori sono attualmente impegnati nel raccolto primaverile. «Il miele di quest'anno è di qualità».
CANTONE
14 ore
Giovani ucraini e i compiti in vista dell'autunno
Alcuni deputati della Lega chiedono lumi su come il Decs si sta organizzando il vista del prossimo anno scolastico.
FOTOGALLERY E MAPPA
CANTONE
15 ore
Da Breggia a Braggio: alla scoperta dei nostri mulini
Tredici in Ticino e uno in Calanca: ecco le strutture che apriranno le porte durante la Giornata Svizzera dei Mulini.
MENDRISIO
21 ore
Dopo lo stop pandemico a Mendrisio ritorna la Festa della Musica
Più di 20 gruppi e 7 palchi per animare le vie del Borgo, venerdì 24 e sabato 25 giugno
CANTONE/SVIZZERA
23 ore
San Gottardo preso d'assalto: 10 km di coda
Durante la notte la situazione si era calmata, ma in prima mattinata era già da bollino nero
CANTONE
1 gior
I frontalieri in telelavoro «vanno regolarizzati»
Un'interrogazione firmata Plr e Ppd chiede al Consiglio di Stato di attivarsi
CAPRIASCA
1 gior
Tesserete-Bidogno-Bogno: strada chiusa per tre ore e mezza
I lavori di pavimentazione stradale avranno luogo giovedì 2 giugno.
LUGANO
1 gior
Lugano Bike Emotions premia Nino Schurter
Il campione del mondo sarà presente sabato 28 maggio in compagnia di altri protagonisti del mountain bike svizzero.
CANTONE
1 gior
Un nuovo Comitato per l’ATTE cantonale
Otto i nuovi volti. Riconfermato quale Presidente l'uscente Giampaolo Cereghetti.
CUGNASCO GERRA
1 gior
Dieci anni dopo, in memoria di Alan
Giubileo per la Birra Bozz. Il titolare Richy Bozzini porta avanti il sogno del fratello, morto di cancro alle ossa.
CANTONE
1 gior
Alex Farinelli nel Comitato centrale dell'ACS
Il sindaco di Comano (e consigliere nazionale) prende il posto di Simone Gianini, che lascia la carica dopo 4 anni.
LUGANO
1 gior
“Famiglia in bicicletta”: la scultura che promuove le piste ciclabili
L'artista Gabriela Spector rende omaggio agli sforzi del comune di Lugano per sviluppare la mobilità dolce.
BELLINZONA
17.02.2020 - 20:070

Col casco in testa, a caccia delle buche killer

Un credito di 3 milioni di franchi per risistemare le piste ciclabili della Capitale. Lo chiede il municipale Christian Paglia. Ecco il nostro video

BELLINZONA – Basta con quei buchi e con quelle fessure per le strade della Capitale. Christian Paglia, municipale di Bellinzona, ha recentemente annunciato su Instagram di volere richiedere un credito di 3 milioni di franchi per sistemare tutte le vie “problematiche” della Città. «Molte delle quali – fa notare – sono anche ciclabili, con evidenti disagi per chi si sposta in bicicletta».

Reazioni contrastanti – Tio/ 20 Minuti si è recato a Bellinzona per capire come vive questa situazione la gente del posto. Davanti all’inviato, munito di microfono e di apposito casco protettivo in testa, le reazioni sono contrastanti. C’è chi appare notevolmente soddisfatto dalla proposta di Paglia. Chi sostiene di avere paura delle buche. Chi, invece, minimizza e sostiene che la condizione attuale delle vie bellinzonesi è già più che buona.

È una Città per ciclisti – «A Bellinzona ci si muove tantissimo in bicicletta – riprende Paglia –. Non è più tollerabile che ci siano certe buche. Sono pericolose. Qualcuno potrebbe cadere e farsi male sul serio».

La via dell’incubo – Di recente il Corriere del Ticino ha addirittura fatto un tour per le vie della Capitale, definendo la pista ciclabile di via Pizzo di Claro, nel quartiere di Pratocarasso, come una specie di incubo.

Occhio alla periferia – «Effettivamente – precisa Paglia – le tratte da ripristinare non si trovano solo nella parte centrale della Città. Ma riguardano anche la periferia. La richiesta di credito è stata avanzata. Bisognerà vedere se verrà accolta dagli organi competenti. Si tratta comunque di un budget ragionevole e destinato al benessere della collettività».

Una superficie maggiore da curare – Infine, un’ultima annotazione. «Vorrei evidenziare, inoltre, che si tratta di fondi che puntualmente dovrebbero essere investiti per la manutenzione stradale. Con la Grande Bellinzona, la superficie a cui dobbiamo badare è notevolmente aumentata ed è opportuno che tutti abbiano lo stesso trattamento».

 

Davide Giordano Tio/ 20Minuti
Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Tato50 2 anni fa su tio
Potevano dare l'appalto alla Sindaca di Roma -;)))
4cerchi 2 anni fa su tio
Per chi pratica il ciclismo il nostro territorio va benissimo. Abbiamo strade che vanno bene. Non vedo assolutamente il problema. Questi qua sarebbero capaci di asfaltare anche la tremola non avendo nulla da fare.
Tato50 2 anni fa su tio
Passa a casa mia e trova la buca del tasso che di notte mi viene a buttare in aria alcune zone facendo buche anche sotto il tappeto verde. Sono quattro notti, non di fila, che lo aspetto per dargli il benvenuto, ma non ha orari ;-((
Zico 2 anni fa su tio
@Tato50 ahhhaaah mettigli un bollettino delle imposte: i tassi amano le tasse...
Mattiatr 2 anni fa su tio
@Tato50 Ho sentito di una medicina speciale che fa passare la voglia ai tassi di entrare in giardino. Dovresti trovarla in farmacia, si chiama fass 57 ;-)
Tato50 2 anni fa su tio
@Mattiatr Guarda caso quello che dici tu l'ho consegnato. Comunque, come è strana la vita, sono in cura da uno specialista per "la terapia del dolore " e si chiama Dottor Beretta -;))) Ne ho qui due, una a canna corta, l'altro sovrapposto che hanno il medesimo nome ma non fanno terapia contro ma per....... -;))) Vicino di casa avvisato di non alzarsi se sente un "botto". Quando è questione di tempo e fortuna-;))))
Mattiatr 2 anni fa su tio
@Tato50 Strano, pensavo che voi poliziotti teneste quei medicinali nella valigetta del pronto soccorso. Mal che vada puoi provare a diventare higt tech piazzando qualche telecamera. Secondo la politica dovrebbe esser un buon contrasto alla criminalità.
Tato50 2 anni fa su tio
@Mattiatr Del servizio , come armi in dotazione, ho tenuto la Waltjer PPK 7.76 e la SIG bifilare 9 mm. Penso che come medicamenti sono ok. Per il resto lascio la tecnica al mio vicino che ha dovuto modificare l'impianto perché riprendeva metà della mia proprietà. Lui è un po' gnucco ma quelli che hanno montato l'impianto sono peggio-;))
Tato50 2 anni fa su tio
@Tato50 " Walther" gnücc -;))
Litapeppino 2 anni fa su tio
Visto che hanno regalato una bicicletta al Sindaco Branda, ora la può usare e fare su e giu da Bellinzona e vedrà di persona se vi sono buche ( chissà magari togliendo la sella... ).
Tato50 2 anni fa su tio
@Litapeppino Ahiaaaa!!!!! Magari a certi piace-;)))
jena 2 anni fa su tio
... visto che la maggiorparte non si é lamentata piu' di quel tanto ritengo il servizio esagerato e fotocopia di quanto fatto da striscia la notizia per situazioni decisamente piu' gravi (anzi sembra la stessa buca mostrata piu' volte...)
Homer_Simpson 2 anni fa su tio
TOMBINI A LIVELLO direbbe qualcuno..... Indipendentemente dal tema, un servizio fatto in stile le Iene, con lo stesso modo di parlare, spostamenti in time-lapse per rispetto preferisco non commentarlo. Comunque capita spesso, magari dopo un cantiere, di vedere la parte della strada riservata alle auto riasfaltata e quella ciclabile lasciata com'era o rappezzata a cavolo di cane, poi ci si lamenta se i ciclisti pedalano fuori dalla corsia.
Bandito976 2 anni fa su tio
Al posto di pensare alle buche e alle biciclette, pensate piuttosto a far avere il lavoro ai ticinesi. Il resto è contorno. 3 milioni da quali tasse salterebbero fuori? Gli aumenti sul co2 o sul carburante?
Pepperos 2 anni fa su tio
Queste biciclette costano care! Vanno targate e tassate
comp61 2 anni fa su tio
tanta roba
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-27 08:39:38 | 91.208.130.87